Risotto al gorgonzola zucca e pinoli

Risotto al gorgonzola zucca e pinoli
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Il Risotto al gorgonzola zucca e pinoli è un primo piatto buonissimo, con un profumo che invita alla prima forchettata, quando è ancora caldo, ben mantecato e cremoso! È una ricetta di primo piatto di grande effetto pur nella ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Riso Arborio
  • 80 g di Gorgonzola piccante
  • 400 g di Zucca
  • 20 g di Pinoli
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 Cipolla dorata
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 4 rametti di Timo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Ponete subito al fuoco il brodo che vi servirà per la cottura del risotto, e portatelo a bollore leggero.

• Togliete la buccia alla zucca e tagliatela a cubetti. Mondate la cipolla e tritatela finemente, quindi fatela appassire in un tegame con un fondo di olio, per 4-5 minuti a fiamma bassa.

• Alzate la fiamma, aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti; poi sfumate con il vino bianco.

• Unite la zucca, delle foglioline di timo e fate cuocere a fiamma media per 15-16 minuti, aggiungendo un paio di mestoli alla volta di brodo bollente, via via che il riso lo assorbe. Fate in modo che il riso rimanga molto morbido (‘all’onda’), se necessario aggiungete poca acqua bollente. Ogni tanto mescolate con un mestolo, specie verso fine cottura.

• Private della crosta il gorgonzola e tagliatelo a dadini; aggiungetene circa i 2/3 al risotto, un paio di minuti prima che questo sia cotto, e mescolate finché si sarà sciolto del tutto. A questo punto unite anche il parmigiano, mischiate ancora e, solo se necessario, regolate di sale; spegnete, mettete il coperchio e  fatelo riposare per 3-4 minuti.

• Intanto fate tostare i pinoli in un padellino, a fiamma bassa per pochissimi minuti, girandoli sempre perché non si scuriscano. Appena ne sentirete l’aroma, spegnete subito.

• Servite il risotto, decorando i singoli piatti con il gorgonzola avanzato, i pinoli e del timo fresco.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per rendere più delicato questo piatto, potete utilizzate il gorgonzola dolce, meno forte di quello piccante ma sempre ugualmente saporito.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. BUONA!!!

  2. una proposta molto invitante!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento