Risotto alle capesante

Risotto alle capesante
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 3 recensioni

Il Risotto con capesante e curcuma è un primo piatto buonissimo e sfizioso, con i suoi profumi che invitano alla prima forchettata, quando è ancora caldissimo e cremoso! È una ricetta di primo piatto di grande effetto pur nell... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Riso Arborio
  • 16 Capesante
  • 1 Scalogno
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 1 dl di Spumante
  • 2 cucchiaini di Curcuma
  • Basilico fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe rosa
Preparazione

● Aprite le capesante, staccatele dalla conchiglia, dividete il corpo dal corallo ed eliminate l’intestino. 

● Riscaldate l’olio in una casseruola e soffriggetevi lo scalogno tritato. Unite il corpo dei molluschi e fateli rosolare a fuoco basso per circa 5 minuti, girandoli a metà cottura; quindi toglieteli e teneteli da parte. Unite i coralli e fateli insaporire per 1 minuto, poi tritateli e rimetteteli in padella.

● Aggiungete il riso e fatelo tostare a fiamma vivace fino a quando diventa trasparente; irrorate con lo spumante e lasciatelo evaporare. Portate a cottura il riso aggiungendo poco brodo alla volta, a fine cottura unite la curcuma sciolta in poco brodo e aggiustate di sale. 

● Togliete dal fuoco, aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata e distribuite il risotto nei piatti individuali, poi distribuite le capesante (4 a commensale) che avrete scaldato per 1 minuto nella padella. Spolverate con poco pepe rosa, guarnite con foglie di basilico intere e servite. 

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. una vera prelibatezza... io ho usato quelle surgelate

  2. da provare

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento