Bordatino

Bordatino
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H 30 min

  • Calorie a porzione

    300 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Il Bordatino è un primo piatto molto delicato e salutare che verrà apprezzato da tutta la famiglia. Sarà sufficiente una dose extra di parmigiano reggiano, un generoso filo d’olio e tante bruschettine di pancarré (alle... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Fagioli freschi
  • 200 g di Cavolo nero
  • 1 Pomodoro
  • 100 g di Farina 0
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • Salvia fresca
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Sgranate i fagioli, lavateli e trasferiteli in una pentola.

• Sbucciate l’aglio, lavate la salvia e uniteli ai fagioli. Aggiungete abbonadante acqua, mettete il coperchio e, quando l’acqua comincia a bollire, abbassate la fiamma e cuocete per 30 minuti circa.

• Nel frattempo mondate la cipolla, pulite la carota, sciacquate il sedano, tritateli e fateli soffriggere in un tegame con l’olio.

• Spellate il pomodoro, tagliatelo in 4 e aggiungetelo al soffritto.

• Lavate il cavolo, riducetelo a striscioline e trasferitelo nel tegame per 10 minuti.

• Aggiungete i fagioli e il loro brodo e fate cuocere per  altri 30 minuti.

• Versate la farina a pioggia, unite l’olio, il sale e il pepe e proseguite la cottura per altri 30 minuti mescolando continuamente.

• Servite il Bordatino caldo con un filo d’olio.

Romina Bartolozzi

I consigli di Romina

• Se possibile utilizzate fagioli borlotti freschi.

• A piacere potete aggiungere al trito di odori, per 4 persone, anche 60 g di pancetta e farli soffriggere insieme, prima di aggiungere il resto degli ingredienti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. un piatto della tradizione da riscoprire

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento