Costine di maiale e cavolo

Costine di maiale e cavolo
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    2 H 20 min

  • Calorie a porzione

    640 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Le Costine di maiale e cavolo sono un piatto rustico della tradizione contadina ricco e sostanzioso. Questa zuppa vi riscalderà e vi rifocillerà e, grazie alle sue proprietà corroboranti e genuine, vi regalerà una dose extra... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Costine di maiale
  • 1 Cavolo verza
  • 400 g di Polpa di pomodoro
  • 1 Cipolla bianca grande
  • 2 spicchi di Aglio
  • 400 ml di Brodo vegetale
  • 1 Limone bio
  • 2 foglie di Alloro
  • 4 Bacche di ginepro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe in grani
Preparazione

• Disponete le costine di maiale in una ciotola e versatevi il succo del limone. Aromatizzate con le bacche di ginepro leggermente schiacciate, un po’ di pepe macinato al momento, l’alloro e un pizzico di sale e lasciate marinare per una mezzora.

• Nel frattempo sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine; tritate finemente l’aglio. Lavate la verza e tagliatela a pezzettini, eliminando il torsolo centrale.

• Trasferite la carne, insieme agli aromi della marinata, in un tegame piuttosto largo e dai bordi alti, e fatela rosolare con un filo di olio e altrettanta acqua per 5-6 minuti a fiamma media; giratela spesso, finché risulterà colorita in modo omogeneo.

• Aggiungete la cipolla e l’aglio preparati e fateli soffriggere per 3-4 minuti, mischiando con un cucchiaio.

• Unite la polpa di pomodoro, la verza, qualche fogliolina di prezzemolo e fate insaporire per circa 10 minuti, sempre mescolando. Versate il brodo bollente e lasciate cuocere per 2 ore circa, aggiungendo dell’acqua bollente, quando necessario.

• Verso fine cottura regolate la densità del piatto, che dovrà risultare abbastanza brodoso; poi controllate il sapore e nel caso unite un pizzico di sale. Spegnete e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. SUPER @@@@@

  2. Buonissimo

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento