Crema di asparagi con salmone senza glutine

Crema di asparagi con salmone senza glutine
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con la Crema di asparagi con salmone senza glutine, una sfiziosa ricetta di pesce da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. La Cr... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Asparagi bianchi
  • 200 g di Salmone affumicato in tranci
  • 2 Scalogni
  • 40 g di Amido di mais (maizena)
  • 100 ml di Panna fresca
  • 800 ml di Brodo vegetale
  • 200 ml di Acqua
  • Coriandolo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe rosa
Preparazione

● Versate il brodo in un tegame largo, ponete su fuoco medio e portate a ebollizione.

● Nel frattempo mondate gli asparagi, togliete la parte dura del gambo e lavateli. Trasferiteli nel brodo bollente e fateli cuocere per circa 10 minuti, poi toglieteli e tagliateli a pezzetti: tenete da parte alcune punte (per la decorazione finale).

● Rimettete il resto degli asparagi nel brodo e frullateli con il mixer a immersione; rimettete poi su fuoco moderato.

● Tritate finemente gli scalogni e fateli rosolare in una pentola con un fondo di olio, a fuoco basso per 2-3 minuti. Sciogliete nell’acqua fredda l’amido di mais, poi versate il liquido nella pentola mischiando bene e riportate a ebollizione.

● Continuando a mescolare, aggiungete poco alla volta il brodo con gli asparagi frullati; lasciate cuocere per 7-8 minuti a fuoco basso e mescolando, specie verso la fine. Incorporate la panna, regolate di sale e lasciate insaporire per un paio di minuti.

● Distribuite la crema nelle ciotole individuali e in ciascuna adagiate un pezzo di salmone affumicato. Guarnite con le punte degli asparagi lasciate da parte e insaporite con il coriandolo tritato e una spolverata di pepe rosa.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. davvero buona

  2. ottima, grazie

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento