Fabada asturiana

Fabada asturiana
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    4 H

  • Calorie a porzione

    710 Kcal

  • Note

    12 ore di ammollo


5 stelle in base a 1 recensione

La Fabada asturiana  è un tripudio di ingredienti gustosi e nutrienti, veloce e facile da preparare. La Fabada asturiana è un piatto fresco e colorato, una vera e propria bomba di vitamine, sali minerali e nutrienti, ideale per chi s... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 240 g di Fagioli bianchi secchi
  • 100 g di Pancetta affumicata
  • 120 g di Prosciutto crudo
  • 1 Osso di prosciutto
  • 200 g di Chorizo
  • 100 g di Sanguinacci
  • 1 Cipolla
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 bustina di Zafferano
  • Sale
Preparazione

• La sera prima sciacquate i fagioli sotto l’acqua corrente, quindi metteteli in ammollo in acqua fredda per circa 12 ore.

• Ponete la pancetta, il prosciutto, l’osso di prosciutto in una ciotola coperti con acqua calda per 12 ore, così da dissalarli bene.

• Scolate e sciacquate i fagioli, quindi trasferiteli in una pentola capiente e versatevi dell’acqua fredda, in modo da sopravanzarli di 4-5 cm. Aggiungete la cipolla e l’aglio sbucciati, portate lentamente a ebollizione, con il coperchio a metà.

• Scolate pancetta, prosciutto e osso, metteteli insieme ai fagioli, aggiungete il chorizo e i sanguinacci, dopo averli bucati con i rebbi di una forchetta.

• Lasciate cuocere a fiamma bassissima per circa 3 ore senza mescolare, unendo ogni tanto poca acqua a temperatura ambiente. Tutto deve essere sempre sommerso dal liquido, ma fate molta attenzione che non bolla, la cottura deve risultare delicatissima; evitate anche di mescolare perché i fagioli non si disfino.

• Aggiungete lo zafferano sciolto in poca acqua tiepida e lasciate cuocere ancora mezzora circa.

• Eliminate l’osso del prosciutto, l’aglio e la cipolla, quindi regolate di sale, ma solo se necessario. Tirate fuori la carne e tagliatela a pezzi, quindi rimettetela nella pentola e lasciate riposare per ameno 2 ore.

• Poco prima di servire, riportate la zuppa a bollore, alla fine levate di nuovo la carne, mettendola in un piatto a parte.

• Servite la fabada calda, per accompagnarla ognuno prenderà il tipo di carne che preferisce. 

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se riuscite a trovarli, usati i fagioli originali (fabes "de la Granja"), ma potete sostituirli egregiamente con dei buoni fagioli cannellini secchi. La cottura è la stessa.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Deliziosa proposta

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento