Minestrone di lenticchie cavolo e patate

Minestrone di lenticchie cavolo e patate
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    490 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Il Minestrone di lenticchie cavolo e patate è un primo piatto rustico a base di verdure e legumi della tradizione contadina italiana che può diventare un “jolly piatto unico” per un pasto ricco e sostanzioso ma salutare, adatt... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Lenticchie rosse decorticate
  • 8 foglie di Cavolo verza
  • 600 g di Patate
  • 4 Carote
  • 1 Cipolla bianca
  • 2 coste di Sedano
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 l di Acqua
  • 2 cucchiaini di Curry
  • Erba cipollina
  • Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Ponete le lenticchie in un colino e sciacquatele sotto l’acqua corrente un paio di volte per eliminare le eventuali impurità; trasferitele in una pentola capiente, versate l'acqua fredda, aggiungete l'aglio tritato e un po' di rosmarino e fate bollire per circa 15 minuti, a fiamma bassa.

• Intanto mondate e lavate le verdure. Pelate le patate e le carote, poi tagliate tutto a cubetti e tenete da parte. Riducete la verza a listarelle e a pezzettini.

• Sbucciate la cipolla, unite il sedano e tritateli grossolanamente. Metteteli in una pentola capiente e fateli appassire a fuoco lento con un filo d'olio per 4-5 minuti, mescolando spesso.

• Aggiungete la verza, unite un pizzico di sale e pepe, il curry e fatela insaporire per circa 5 minuti, unendo poca acqua di cottura delle lenticchie. Unite le carote e le patate, lasciate cuocere per 10-12 minuti, aggiungendo eventualmente altra acqua delle lenticchie, se dovesse asciugare.

• Versate le lenticchie cotte, con la loro acqua, nella pentola delle verdure e proseguite la cottura per 4-5 minuti, regolando di sale.

• Distribuite la zuppa calda tra i commensali, unendo un po’ di erba cipollina tagliuzzata e un filo di olio in ogni piatto.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. buona

  2. molto buona

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento