Vellutata di fagioli e cavolo alla pancetta

Vellutata di fagioli e cavolo alla pancetta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Vellutata di fagioli e cavolo alla pancetta è un primo piatto rustico della tradizione contadina italiana che può diventare un “jolly piatto unico” per un pasto ricco e sostanzioso ma salutare, adatto a tutta la famiglia. Questa... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Fagioli rossi cotti
  • 200 g di Fagioli cannellini cotti
  • 80 g di Cavolo cappuccio
  • 2 Patate
  • 80 g di Pancetta
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 cucchiaio di Rosmarino fresco
  • Basilico fresco
  • Peperoncino
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

 Lavate le verdure, tagliate il cavolo a listarelle, sbucciate le patate e riducetele a tocchetti; affettate la cipolla e tritate l'aglio. Mettete il brodo sul fuoco.

● Fate appassire la cipolla in un tegame con un filo di olio e un trito di rosmarino per 5 minuti a fiamma bassa. Unite il cavolo e fatelo insaporire per 2-3 minuti. Coprite con il brodo bollente e continuate la cottura a fiamma bassa per circa 7-8 minuti. Aggiungete le patate, riportate a bollore e cuocete la zuppa per altri 10 minuti.

● Aggiungete i fagioli scolati e sciacquati, riportate a ebollizione e spegnete dopo 5 minuti, regolando di sale al termine della cottura.

● Poco prima che la zuppa sia cotta, in una padella fate soffriggere il trito di aglio con un filo d'olio dolcemente, per 1-2 minuti. Unite la pancetta a striscioline e rosolatela per un paio di minuti a fuoco un po' più alto, girandola spesso perché non si abbrustolisca troppo. 

● Con il mixer a immersione frullate la zuppa, poi versatela nelle fondine individuali e distribuite la pancetta; insaporite con una spolverata di peperoncino e di pepe, guarnite con qualche foglia di basilico fresco e servite. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Se lo preferite, usate la pancetta affumicata al posto di quella tradizionale. Darà alla zuppa un gusto più accentuato senza appesantirla.

● Potete utilizzate anche altri tipi di cavolo, come il cappuccio viola (che darà anche un colore rosso cupo alla zuppa) oppure la verza; in ambedue i casi la cottura è identica.  

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buonissima, domani me la faccio

  2. da provare

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento