Vellutata di spinaci e porcini

Vellutata di spinaci e porcini
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    400 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 5 recensioni

La Vellutata di spinaci e porcini è una preparazione sfiziosa e profumata, un primo piatto delicato. A base di ingredienti semplici e genuini, la Vellutata di spinaci e porcini è un tripudio di sapori, un sano comfort food che fa rimanere... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Spinaci freschi
  • 400 g di Funghi porcini freschi
  • 120 g di Yogurt bianco scremato
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla dorata
  • 1 spicchio di Aglio
  • 800 ml di Brodo vegetale
  • Peperoncino
  • 8 fettine di Pane abbrustolito
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
Preparazione

• Mettete sul fuoco il brodo e portatelo a leggero bollore.

Intanto mondate e lavate gli spinaci cambiando varie volte l'acqua; senza sgrondarli dall’acqua dell’ultimo risciacquo poneteli in una pentola, salate appena, mettete il coperchio e cuoceteli per 5-6 minuti. Fateli intiepidire, poi strizzateli e tritateli grossolanamente.

• Tagliate via la parte terrosa dai gambi di porcini, poi passateli sotto un filo di acqua corrente per pulirli. Asciugate i porcini e tagliateli a fettine, cercando di mantenere la forma del fungo.

• Mondate, lavate e tritate grossolanamente sedano, carota, cipolla e aglio; poneteli in una pentola con un filo di olio e altrettanta acqua, poi fateli appassire a fuoco basso per 4-5 minuti.

• Unite anche i funghi, salate, condite con un pizzico di peperoncino e fate saltare a fuoco vivace per un paio di minuti. Aggiungete il brodo bollente, abbassate un po' la fiamma e rimettete sul fuoco per altri 8 minuti circa. A fine cottura togliete 3-4 fettine di funghi a testa per la decorazione dei piatti.

• Con il mixer a immersione frullate la crema, poi aggiungete gli spinaci tritati e rimettete sul fuoco fino a raggiungere di nuovo l’ebollizione; spegnete subito, versate lo yogurt, mescolate e regolate di sale.

• In fondine individuali da forno posizionate 2 fettine di pane a persona. Distribuitevi sopra la crema e ponete in forno a gratinare per 4-5 minuti a 200°C, con funzione grill. Servite la vellutata dopo averla condita con un filo di olio.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se non trovate i porcini freschi, potete usare anche dei porcini secchi, messi a bagno per una mezzora in acqua tiepida e poi strizzati: la quantità per 4 persone sarà di circa 40 g. Potete anche utilizzare una parte di funghi freschi champignons.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. Mamma mia che buona

  2. INTRIGANTE

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento