Zuppa di cipolle e pecorino

Zuppa di cipolle e pecorino
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    650 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 5 recensioni

La Zuppa di cipolle e pecorino è un primo piatto rustico a base di verdure della tradizione contadina italiana che può diventare un “jolly piatto unico” per un pasto vegetariano, adatto a tutta la famiglia. Questa minestra con le v... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Cipolle dorate
  • 2 Cipolle rosse
  • 2 Cipolle bianche piccole
  • 1 Scalogno
  • 2 spicchi di Aglio
  • 100 g di Pecorino
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 8 foglie di Salvia fresca
  • Prezzemolo fresco
  • 8 fette di Pane casereccio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mettete il brodo al fuoco e portatelo a bollore.

• Mondate e tagliate ad anelli sottili le cipolle dorate, quelle rosse e lo scalogno.

• Versate l'olio in una casseruola a fondo spesso, unite le cipolle rosse e lo scalogno preparati, l'aglio tritato e lasciate appassire per 4-5 minuti a fuoco basso; poi alzate la fiamma, unite il vino e fatelo evaporare.

• Aggiungete il brodo bollente e unite le cipolle bianche intere; regolate di sale e pepe e aggiungete timo, salvia e prezzemolo legati con uno spago in un mazzetto. Mettete il coperchio a metà e continuate la cottura a fuoco lento per circa 25 minuti. Poco prima della fine della cottura regolate di sale e spolverate con pepe macinato al momento; eliminate il mazzetto aromatico, togliete le cipolle intere e tagliatele a metà.

• Intanto tostate le fette di pane in forno a 200°C (funzione statica) per circa 5 minuti e ponetene una in ogni fondina.

• Quando la zuppa è cotta, distribuitela tra i commensali; aggiungete in ogni fondina un’altra fetta di pane e mezza cipolla a testa. Spolverate con il pecorino grattugiato con i fori larghi e servite subito in tavola.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se al posto del pane casereccio classico trovate quello a lievitazione naturale, la vostra zuppa acquisterà in sapore!

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. una prelibatezza

  2. Tamara_zz 12 Ottobre 2016

    Una vera delizia, specie invernale

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento