Zuppa fredda di pomodori e peperoni

Zuppa fredda di pomodori e peperoni
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    240 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

La Zuppa fredda di pomodori e peperoni è una primo piatto rustico a base di verdure della tradizione contadina italiana che può diventare un “jolly piatto unico” per un pasto ricco e sostanzioso ma salutare, adatto a tutta la famig... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 2 Peperoni
  • 800 g di Pomodori
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 spicchio di Aglio
  • 160 g di Pane fresco non salato
  • 8 foglie di Basilico fresco
  • Peperoncino
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Pulite e tagliate i peperoni a pezzetti. Tagliate 3/4 del pane a tocchetti e conditeli con un filo d'olio, l'aglio schiacciato, il basilico e il sale. 

● Fate cuocere la cipolla tritata e i peperoni in una padella per circa 10 minuti.  

● Mondate i pomodori e scottateli in acqua bollente per 10 secondi; scolateli, sbucciateli e tagliateli privandoli dei semi. 

● Frullate insieme i pomodori, i peperoni (tenetene da parte una piccola parte) e il pane condito finché la zuppa avrà raggiunto la consistenza che preferite.

● Aggiustate con peperoncino e pepe e servite guarnendo le singole fondine con il pane rimasto, tagliato a tocchetti, e il peperoni lasciati da parte. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Se volete risparmiare tempo, potete utilizzare i peperoni surgelati già grigliati, basta che li togliate dal freezer qualche minuto prima di iniziare la ricetta: quando è il momento di cuocerli, potete tagliarli anche se non sono perfettamente scongelati.

● In questa ricetta potete spellate i peperoni; è un lavoro un po’ lungo, e vi consigliamo di farlo con un po' di anticipo. Le falde ottenute le potete tenere in frigo condite con poco olio, se le utilizzate entro 24 ore, altrimenti mettetele in freezer, fino a circa 6 mesi. Ponete i peperoni lavati in forno a 180°C, per circa 30 minuti, girandoli ogni tanto. Toglieteli con attenzione, metteteli in un sacchetto di carta e lasciateli per una decina di minuti; basterà strusciare la parte esterna e la buccia verrà via facilmente, poi passateli velocemente sotto l’acqua corrente e asciugateli. Per questa ricetta non occorre che vengano ulteriormente cotti, basterà aggiungerli alla cipolla dopo che questa sarà cotta da sola per 10 minuti. Saranno già pronti per essere frullati insieme al pane.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento