Anatra all'arancia

Anatra all'arancia
  • anatra da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    1 H 40 min

  • Calorie a porzione

    700 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 5 recensioni

Stanchi del solito arrosto? Questa ricetta, succulenta e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. L'Anatra all'arancia è un secondo di carne tipico della cucina rustica italiana, un vero e prop... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Anatra da 1,5 kg gią pulita
  • 1 Arancia bio
  • 1 Arancia bio (per il ripieno)
  • 200 ml di Brodo vegetale
  • 20 cl di Grand Marnier
  • 2 foglie di Alloro
  • 50 g di Burro
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per la salsa
  • 2 Arance bio
  • 1 cucchiaio di Miele di acacia
  • 2 Chiodi di garofano
  • Sale
  • Pepe in grani
Preparazione

• Preparate l’anatra. Passate la pelle su fiamma bassa per eliminare eventuali piumette, quindi lavatela sotto l’acqua corrente e asciugatela.

• Salate e pepate l’anatra sia all’interno che all’esterno, massaggiandola con cura perché si insaporisca bene. Riempitela con l’arancia per il ripieno tagliata a grossi spicchi e le foglie di alloro; legate poi l’anatra con lo spago da cucina, incrociandolo da un estremità all’altra dell’animale, così da chiudere bene il ripieno.

• In un tegame che vada anche in forno fate scaldare il burro e l’olio, adagiatevi l’anatra preparata e fatela rosolare per 10 minuti a fuoco medio, girandola a metà e facendola dorare anche dall’altra parte. Sfumate con il Grand Marnier e, quando il liquore sarà evaporato, aggiungete metà dose di brodo, coprite e cuocetela per una ventina di minuti.

• Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia rimasta (mettete il frutto da parte per la salsa), versate il resto del brodo e passate il tegame in forno già caldo a 190°C (funzione statica) ; lasciatela cuocere per circa un'ora, irrorandola ogni tanto con il liquido che si sarà formato. A metà cottura togliete il coperchio.

• Nel frattempo preparate la salsa all’arancia. Grattugiate finemente la scorza delle arance, poi spremetele (compresa quella di cui avete usato solo la scorza) e versate il succo ottenuto filtrato in un pentolino. Unite il miele, i chiodi di garofano schiacciati con il batticarne, un pizzico di sale e pepe e fate sobbollire per qualche minuto, finché il liquido si sarà ridotto di circa la metà. Aggiungete la scorza grattugiata e mescolate.

• Quando sarà trascorso il tempo stabilito, alzate la temperatura a 200°C e levate l’anatra dal forno. Spennellatela uniformemente con la salsa preparata, infornatela di nuovo per altri 10-15 minuti circa, il tempo che la pelle diventi di un bel colore dorato. Bucatela per provare la cottura, specie nella parte delle cosce: se lo stecchino entrerà bene e uscirà un liquido chiaro, potrete sfornare e servire.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. Ora che viene natale

  2. mmmmmmm

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento