Arista farcita all'arancia e speck

Arista farcita all'arancia e speck
  • arista da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    460 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 6 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Arista di maiale
  • 1 Arancia bio
  • 100 g di Speck a fettine
  • 600 g di Patate novelle
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Alloro
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Preparate le patate. Poiché saranno cucinate con la buccia, lavatele perfettamente. 

• Con un coltello affilato praticate delle incisioni nella carne come per ottenere delle fette alte circa 1-1,5 cm, ma senza arrivare fino in fondo, così che restino attaccate tra loro in basso.

• Lavate l’arancia, asciugatela e tagliatela a fettine di circa 5 mm di spessore, che poi dividerete a metà. Tagliate a metà anche le fette di speck.

• Aprite ciascuna fetta di carne a libro e inseritevi una delle mezze fette di arancia e una mezza fettina di speck.

• Per evitare che l’arista non si sformi in cottura, infilatevi 2 spiedini in legno per lungo, poi legatela con dello spago da cucina, sotto il quale avrete inserito delle foglie di alloro; salatela e pepatela, massaggiandola con le mani.

• Adagiate la carne in una teglia larga, distribuite intorno le patate, aggiustatele di sale e condite tutto con l’olio.

• Ponete la teglia in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 15 minuti, girando la carne ogni tanto perché si rosoli in modo uniforme, e girate delicatamente anche le patate un paio di volte, con un mestolo piatto per non romperle.

• Versate il vino e rimettete in forno per altri 35-40 minuti, ogni tanto irroratela con il sugo prodotto e girate ancora la carne, con attenzione per non sciupare le patate.

• Quando la carne sarà dorata e rosolata toglietela dal forno e levatela dalla teglia, appoggiatela su un vassoio e copritela con alluminio alimentare, in modo che si intiepidisca.

• Controllate che le patate siano cotte, infilandovi uno stecchino che dovrà entrare facilmente; se così non fosse, rimettetele in forno per un altro po’ di tempo e ripetete la prova.

• Quando tutto è pronto, dividete la carne tra i commensali e servitela con il contorno delle patate.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. Davvero ottima ricetta. la faccio spesso

  2. Un piatto davvero appetitoso. Grazie, ricette sempre appetitose senza essere "impossibili". Quello che cerco.

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento