Arrosto alla genovese

Arrosto alla genovese
  • arrosto da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    460 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 16 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Vitella
  • 1 Kg di Cipolle dorate
  • 1 spicchio di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 1 foglia di Alloro
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Sbucciate e affettate le cipolle.

● Mettete a scaldare l’olio con l’aglio intero e il rosmarino in un tegame dal fondo spesso, abbastanza largo da potervi distendere il pezzo di carne.

● Quando l’olio è caldo, ma non fumante, adagiatevi la carne e fatela rosolare a fiamma media su ogni lato per complessivi 8-10 minuti (fate attenzione a che l’aglio non bruci). Salate, pepate, irrorate con il vino bianco e fate evaporare.

● Abbassate la fiamma e versate nel tegame le cipolle affettate e l’alloro. Giratele per 2-3 minuti, aggiungete un po’ di sale, coprite e cuocete per 40 minuti, unendo quando necessario poca acqua bollente. A fine cottura prelevate la carne e tenetela al caldo.

● Continuate a cuocere le cipolle per altri 10 minuti circa, scoprendole gli ultimi minuti di cottura, finché avranno assunto una consistenza cremosa e un colore caramellato.

● Affettate l’arrosto (non troppo sottilmente), disponetelo nel tegame con le cipolle, fate scaldare 2 minuti e servite coprendo ogni fetta con abbondante sugo di cipolle.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

● Con il sugo di cipolle potete condire una pasta corta ruvida, tipo torciglioni: è un primo piatto saporitissimo e gustoso, soprattutto se arricchito da una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

16 Recensioni

  1. OTTIMA la farò sicuramente

  2. da provare assolutamente, la ricetta sembra ottima e davvero buona.... io lo faro' con il cookeo dimezzando i tempi di cottura

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento