Arrosto di maiale al forno

Arrosto di maiale al forno
  • Arrosto da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    1 H 5 min

  • Calorie a porzione

    440 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Stanchi del solito arrosto? L'Arrosto di maiale al latte con verdure, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Arista disossata con filetto
  • 800 g di Patate
  • 1/2 spicchio di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 rametto di Mirto fresco
  • 2 foglie di Alloro
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe in grani
Preparazione

• Tritate finemente l’aglio, il rosmarino, le foglie di salvia, l’alloro e il mirto. Aggiungete il sale e macinate il pepe.

• Insaporite la carne con gli aromi massaggiandola, legatela ben stretta con uno spago da cucina e trasferitela in una pirofila capiente e irroratela con l’olio.

• Mettete uno spargi fiamma sul fornello per evitare che la profila si rovini e fate rosolare la carne su tutti i lati a fiamma vivace per 5 minuti, girandola spesso per ottenere una rosolatura omogenea senza che la carne si bruci, sfumate con il vino.

• Nel frattempo lavate e sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e, quando la carne sarà dorata, trasferitele nella profila con quest’ultima, insaporitele con sale e pepe.

• Mettete la pirofila in forno caldo a 180°C (modalità statica) per 60 minuti circa, durante la cottura girate sia la carne che le patate.

• A cottura ultimata sfornate, togliete lo spago dall’arrosto, tagliatelo a fette e servitelo su un piatto da portata insieme alle patate.

 

Romina Bartolozzi

I consigli di Romina

• Per verificare la cottura della carne, bucatela con uno stecchino, se esce del liquido chiaro potete sfornarla, altrimenti proseguite la cottura per qualche altro minuto. 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. mamma mia che bontą

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento