Arrosto di maiale in salsa di funghi

Arrosto di maiale in salsa di funghi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    820 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Carré di maiale disossato
  • 1 Limone bio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 1 spicchio di Aglio
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe
  • Per la salsa
  • 400 g di Funghi misti
  • 200 ml di Panna fresca
  • 1 spicchio di Aglio
  • 4 rametti di Timo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • Sale
Preparazione

• Preparate la carne. Tritate con la mezzaluna l’aglio, le foglie di salvia e rosmarino, un po’ di scorza di limone; unite un pizzico di sale e pepe e mescolate.

• Con un coltello a lama lunga e stretta praticate dei fori profondi a croce, nel senso della lunghezza della carne, e riempiteli fino in  fondo con il trito preparato. Massaggiate l’esterno della carne con un po’ di sale e pepe, legatela con dello spago da cucina e fatela riposare per una mezzora.

• Trasferite il maiale in una pentola con un fondo di olio e rosolatelo a fuoco medio per 5-6 minuti, girandolo ogni tanto per farlo dorare in modo uniforme; quindi versate il vino e fatelo sfumare. Abbassate la fiamma, aggiungete poca acqua bollente, mettete il coperchio a metà e continuate la cottura per circa 40 minuti girando la carne ogni tanto e irrorandola con il sughetto. Controllate che sia cotta bucandola con una forchetta: se esce del siero appena rosato, la carne è pronta.

• Intanto preparate la salsa ai funghi. Pulite separatamente i vari tipi di funghi, con attenzione per non rompere quelli più delicati. Tagliate via le parti con eventuali residui di terra, lavateli usando un pennello o un telo inumidito e poi asciugateli; solo se sono molto sporchi passateli sotto un filo di acqua, ma non metteteli mai in ammollo.

• Sbollentate in un pentolino i chiodini per circa 10 minuti, poi gettate l’acqua. Fate la stessa cosa con i finferli, ma per 3-4 minuti, eliminando sempre l’acqua. Tagliate a pezzetti tutti i funghi, in modo da ridurli più o meno della stessa misura, tenendo i porcini separati dagli altri (hanno bisogno di una cottura più breve).

• Versate in una padella un filo di olio e fate soffriggere l’aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) schiacciato, per 1-2 minuti a fuoco basso. Aggiungete i chiodini, i finferli, gli champignon preparati e il timo. Alzate appena la fiamma e cuoceteli per 5 minuti; unite i porcini, salate e pepate, e dopo un paio di minuti versate la panna. Mandate a fuoco alto per altri 3-4 minuti, in modo che i porcini cuociano e che il sughetto si addensi leggermente, poi spegnete.

• Quando il maiale è cotto toglietelo dalla pentola, eliminate lo spago e fatelo riposare per 7-8 minuti.

• Rimettete la pentola con il sugo rimasto a fuoco molto basso, aggiungete un filo di acqua e fate sciogliere il fondo di cottura aiutandovi con una spatola piatta. Unitelo ai funghi e riscaldate per pochissimi minuti.

• Tagliate a fette il maiale e servitelo, accompagnandolo con la salsa ai funghi calda.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. BUONISSSSIMO

  2. DELIZIOSAMENTE IRRESISTIBILE!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento