Arrosto di prosciutto al forno

Arrosto di prosciutto al forno
  • arrosto da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    470 Kcal

  • Note

    12 ore di marinatura


4,9 stelle in base a 9 recensioni

Stanchi del solito arrosto? Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustoso e sfizioso, l'Arrosto di prosciutto al forno stupirà i vostri commensali e acconte... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Prosciutto di maiale
  • 2 spicchi di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 4 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Tagliate via dalla carne grasso e tendini e legatela con lo spago da cucina perché mantenga la forma in cottura; ‘steccatela’ con metà dose di aglio, qualche foglia di salvia e rosmarino e un pizzico di sale e pepe.

• In una ciotola capiente versate il vino, aggiungete altra salvia e rosmarino e l’aglio avanzato schiacciato.

• Trasferite la carne nella ciotola e lasciatela insaporire in frigo per circa 12 ore, girandola ogni tanto; toglietela dal frigo un'ora prima di cuocerla.

• Tritate finemente degli aghi di rosmarino, in modo da ricavarne una buona quantità.

• Sgocciolate la carne dalla marinata, salatela, ricopritela con il trito preparato e trasferitela in una teglia; conditela con l’olio e mettetela in forno già caldo a 180°C (funzione statica), girandola specialmente all’inizio perché si rosoli in modo omogeneo.

• Versate la marinata nella teglia, facendo molta attenzione perché, mentre la versate, si svilupperà del vapore molto caldo. Continuate la cottura per circa 55-60 minuti, irrorandola con il sugo di cottura. Se notate che si restringe troppo, unite ogni tanto poca acqua bollente, sempre con attenzione.

• Sfornate la carne e toglietela dalla teglia, avvolgetela nella carta da forno e chiudetela a caramella, facendola riposare per circa 20 minuti.

• Eliminate lo spago all’arrosto, tagliatelo a fette e servitelo subito, ma è ottimo anche a temperatura ambiente.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per ‘steccare’ a dovere un pezzo di carne intero la procedura è molto semplice. Con un coltellino lungo e sottile praticate delle incisioni profonde nella carne; inseritevi gli aromi preparati, spingendoli nei fori con le dita. Gli aromi scelti si possono inserire interi, ma la cosa migliore è tritarli insieme, in modo che sprigionino in cottura tutto il loro aroma, e lo trasmettano alla carne. Se poi volete conferire al piatto un tocco di freschezza, potete aggiungere anche qualche scorza di limone biologico, preferibilmente tritata finemente o grattugiata.

• Se avete un termometro da cucina per arrosti, accertatevi che la temperatura interna della carne abbia raggiunto circa gli 80°C.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. Davvero ottima ricetta. la faccio spesso

  2. Quello che mi piace nelle vostre ricette č la chiarezza. E il fatto che funzionano. Vi segue da tempo.... baci

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento