Bocconcini di vitella in salsa tartara

Bocconcini di vitella in salsa tartara
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    490 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Fesa di vitello
  • 1 Limone bio
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 spicchio di Aglio
  • Prezzemolo fresco
  • Sale
  • Per la salsa tartara
  • 2 Uova
  • 2 Cetriolini sottaceto
  • 1 cucchiaio di Capperi sott'aceto
  • Prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio di Senape dolce
  • Aceto di vino bianco
  • 100 ml di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Tagliate la carne in bocconcini di circa 3 cm e lasciatela insaporire in una marinata ottenuta con il succo di limone, un pizzico della scorza grattugiata, prezzemolo e aglio tritati finemente, e cipolla affettata. 

● Nel frattempo preparate la salsa tartara. Mettete le uova in un pentolino con acqua fredda, portatela a ebollizione e fate cuocere le uova per circa 8 minuti. Lasciatele intiepidire e sgusciatele.

● In una terrina schiacciate i tuorli e amalgamateli con sale, pepe e senape, quindi iniziate a incorporare lentamente l’olio senza smettere di mescolare energicamente (se possibile usate lo sbattitore elettrico). Quando il composto risulterà cremoso, unite anche una spruzzata di aceto, i cetriolini, i capperi e delle foglie di prezzemolo, tritati finemente; mescolate bene e tenete da parte. 

● Scolate la carne dalla marinata e formate degli spiedini; salateli e metteteli a cuocere sulla piastra ben calda per circa 10 minuti, girandoli ogni tanto e spennellandoli con il liquido della marinata. Spolverateli con prezzemolo tritato e serviteli accompagnati con la salsa tartara.

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Renderete più completi e digeribili questi spiedini aggiungendo delle verdure a piacere; sceglietele sempre di stagione perché così manterranno tutte le loro proprietà. Potete usare anche gli champignon, che si trovano in ogni momento dell’anno. Tagliate le verdure a pezzetti grandi come la carne e alternateli ai bocconcini di vitello, bagnandoli ogni tanto con la salsa della marinatura.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. gustosi e veloci da fare

  2. buono, mi č piaciuto molto

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento