Cassoeula di maiale e verze

Cassoeula di maiale e verze
  • Cassoeula da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    3 H

  • Calorie a porzione

    770 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Piedino di maiale
  • 200 g di Cotenna di maiale
  • 500 g di Costine di maiale
  • 350 g di Salamini verzini (o salsicce)
  • 1 Cavolo verza
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • 2 coste di Sedano
  • 400 ml di Brodo vegetale
  • 15 cl di Vino bianco secco
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 foglie di Alloro
  • 30 g di Burro
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Fiammeggiate e raschiate bene con un coltellino il piedino e la cotenna di maiale, in modo da eliminare tutte le setole.

• Lavateli e trasferiteli in una pentola con acqua fredda, portate a bollore, salate appena e cuoceteli per circa un'ora, in modo che perdano una parte del grasso. Scolateli, fateli sgocciolare, poi tagliate per lungo e poi in due il piedino e quindi a pezzetti la cotenna.

• Pelate le carote, sbucciate la cipolla e poi tritatele insieme al sedano.

• Fate appassire il trito in un tegame capiente con il burro, per 4-5 minuti a fiamma bassa.

• Alzate un po’ il fuoco, unite piedino e cotenna e lasciateli rosolare per qualche minuto, girandoli ogni tanto. Sfumate con il vino, unite il rosmarino e l’alloro, poi versate il brodo bollente. Insaporite con un pizzico di sale e pepe, mettete il coperchio a metà e lasciate cuocere per circa un’ora a fuoco basso.

• Nel frattempo lavate la verza e tagliatela a pezzi, eliminando il torsolo centrale.

• Trascorso il tempo previsto, aggiungete nel tegame le costine, i verzini e la verza preparata. Continuate la cottura per altri 45-50 minuti, unendo quando necessario dell’acqua calda e, verso la fine, regolate di sale. Il sugo dovrà risultare gelatinoso e piuttosto denso, nel caso fatelo addensare per qualche minuto senza il coperchio.

• Servite la cassoeula, meglio ancora il giorno successivo, dopo averla scaldata su fuoco basso.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se volete, potete aggiungere alla preparazione un cucchiaio di salsa di pomodoro a persona, dopo aver sfumato con il vino.

• Potete servire la cassoeula con della polenta calda, sarà un ottimo piatto unico.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. D E L I Z I O S A

  2. un grande classico!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento