Ceci e chorizo al pomodoro

Ceci e chorizo al pomodoro
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    710 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

I Ceci e chorizo al pomodoro sono un piatto sfizioso, ottimo per chi ha scelto di mangiare sano ma di non rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. Si tratta di un'ottima alternativa per un piatto unico da gustare con tutta la f... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Ceci cotti
  • 200 g di Chorizo
  • 2 Cipolle dorate
  • 2 spicchi di Aglio
  • 400 g di Passata di pomodoro
  • 10 cl di Sherry secco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 4 fette di Pane casereccio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Sbucciate e tritate grossolanamente le cipolle; tagliate a pezzetti lunghi 3-4 cm il chorizo; mettete tutto da parte separatamente.

• In una padella fate appassire con un fondo di olio le cipolle preparate, per 4-5 minuti a fuoco basso, girando sempre perché non si rosolino troppo. Aggiungete l’aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) e schiacciato, e cuocete ancora per 1 minuto circa a fuoco basso.

• Quando l’aglio sarà appena dorato, aggiungete i pezzettini di chorizo e fate insaporire per qualche secondo a fiamma vivace. Unite i ceci ben scolati e sciacquati, un pizzico di sale e pepe, delle foglie di prezzemolo e mandate ancora per un paio di minuti a fuoco vivo, poi sfumate con lo sherry.

• Versate la salsa di pomodoro, abbassate un po’ il fuoco, mettete il coperchio a metà e cuocete tutto per 10 minuti circa, in modo che il sughetto resti abbastanza liquido: nel caso unite poca acqua calda. A fine cottura regolate di sale e servite il piatto con fette di pane abbrustolite.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Il chorizo è un termine che indica vari tipi di salsicce e insaccati, in genere di carne di maiale, tipici della penisola iberica e di alcune ex-colonie spagnole. La carne non è macinata ma tritata in modo grossolano, condita con paprika dolce o piccante (è proprio la paprika a dare al salame il colore rosso e il suo sapore caratteristico); il chorizo viene poi fatto stagionare all’aria aperta. Se non lo trovate, potete sostituirlo con la stessa quantità di salsiccia aromatizzata al peperoncino: la procedura è la stessa.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. ottimo

  2. ma quanto sono buoni!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento