Cinghiale in salmė

Cinghiale in salmė
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    3 H 10 min

  • Calorie a porzione

    920 Kcal

  • Note

    12 ore di marinatura


5 stelle in base a 1 recensione

Stanchi del solito secondo? Provate il Cinghiale in salmì, che sembra uscito direttamente dai ricettari della nonna, tipico della cucina tradizionale contadina. Il Cinghiale in salmì stupirà i vostri commensali e accontenter&agr... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 720 g di Polpa di cinghiale
  • 400 g di Polpa di pomodoro
  • 60 g di Olive nere denocciolate
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
  • Per la marinata
  • 240 cl di Vino Chianti
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 2 spicchi di Aglio
  • Rosmarino fresco
  • 2 foglie di Alloro
  • 10 Bacche di ginepro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Preparate la marinata: lavate e tagliate gli odori e trasferiteli in una ciotola capiente, aggiungete l’aglio schiacciato, gli aromi, le bacche di ginepro e coprite il tutto con il vino rosso.

• Lavate il cinghiale con acqua e aceto e trasferitelo nella marinata, copritelo e lasciate marinare per 12 ore in luogo fresco.

• Trascorso il tempo necessario, sbucciate e lavate cipolla e carota, lavate anche la costa di sedano e trasferiteli in un mixer.

• Tritateli finemente, trasferiteli in un tegame di coccio con l’olio e fateli appassire a fiamma dolce per 5 minuti circa.

• Scolate i pezzi di cinghiale dalla marinata, che terrete da parte, e trasferiteli nel tegame, fateli rosolare a fiamma vivace per 5 minuti, salate e pepate.

• Filtrate il vino della marinatura, eliminando tutti gli odori, unitene metà dose alla carne e fate cuocere a fiamma vivace per 30 minuti.

• Aggiungete la passata di pomodoro e le olive, coprite e proseguite la cottura a fiamma dolce per 2 ore e 30 minuti circa, aggiungendo il resto del vino durante la cottura in caso ce ne sia necessità.

• A cottura ultimata, trasferite il cinghiale in salmì su un piatto da portata e servite.

Romina Bartolozzi

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. D E L I Z I O S O

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento