Coniglio alle mandorle

Coniglio alle mandorle
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    620 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Coniglio gią pulito
  • 60 g di Mandorle pelate
  • 300 g di Pomodori pelati
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 1 rametto di Timo fresco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 20 g di Burro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Preparate un battuto molto fine con sedano, carota, cipolla e aglio; fatelo rosolare in un tegame dal fondo pesante con un filo di olio e altrettanta acqua, a fiamma bassa per 4-5 minuti.

• Intanto sciacquate il coniglio, asciugatelo con carta assorbente e tagliatelo a pezzi.

• Appena le verdure saranno diventate morbide, aggiungete il burro, qualche foglia di salvia, qualche rametto di timo e il coniglio, salatelo e pepatelo. Fatelo rosolare per una decina di minuti a fiamma media, rigirandolo in modo che prenda colore uniformemente. Quindi alzate la fiamma, sfumate con il vino e unite un pizzico di sale e pepe.

• Aggiungete i pelati grossolanamente spezzettati e mescolate, abbassate il fuoco, incoperchiate e lasciate cuocere per 20 minuti circa. Durante la cottura unite dell'acqua calda, quando il fondo si asciuga eccessivamente.

• Nel frattempo tostate le mandorle in un padellino senza l’aggiunta di grassi, per 2-3 minuti a fiamma molto bassa; lasciatele raffreddare e tritatele grossolanamente con un coltello.

• Un paio di minuti prima che il coniglio sia cotto, aggiungete abbondante prezzemolo tritato e regolate di sale, se necessario.

• Cospargete il piatto con le mandorle prima di servire.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Per un risultato più delicato, provate a preparare questo coniglio in bianco, senza l’aggiunta dei pomodori pelati. In questo caso vi suggeriamo di aumentare le dosi di sedano, carote e cipolla e di bagnare più spesso, ma con del brodo vegetale.

• Per un risultato più goloso, potete aggiungere, al posto del burro, della pancetta tritata (100 g per 4 persone) che farete rosolare insieme al coniglio.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. buono parecchio

  2. rosaria Lupi 21 Novembre 2016

    mmmc he bontą

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento