Coniglio in arrosto morto

Coniglio in arrosto morto
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    55 min

  • Calorie a porzione

    420 Kcal

  • Note

    12 ore di marinatura


4,9 stelle in base a 7 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Coniglio pulito e tagliato a pezzi
  • 1 Cipolla rossa
  • 2 spicchi di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 2 foglie di Alloro
  • 8 Bacche di ginepro
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 1 Limone bio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lavate i pezzi di coniglio con acqua e aceto, sciacquateli, asciugateli e trasferiteli in una ciotola.

• Sbucciate la cipolla e l’aglio e tritateli insieme a rosmarino, salvia e timo.

  Cospargete il trito sui pezzi di carne, unite l’alloro spezzettato e le bacche di ginepro appena schiacciate. Condite con olio, sale, pepe, un po’ di succo di limone e un pizzico della sua scorza; coprite con la pellicola e ponete in frigo per circa 12 ore (lasciate il coniglio a temperatura ambiente per mezzora prima di cuocerlo).

• Trasferite il coniglio con il condimento in un tegame, largo abbastanza perché i pezzi stiano in un solo strato. Ponete su fuoco moderata e lasciatelo rosolare per circa 5 minuti, girandoli bene per farli sigillare, poi alzate la fiamma e sfumate con il vino.

• Mettete il coperchio e cuocete per circa 50 minuti a fiamma moderata; quando è necessario unite poca acqua bollente, girando spesso i pezzi del coniglio. Verso fine cottura regolate di sale, alzate la fiamma per far colorire la superficie, dopo pochi minuti spegnete e servite subito il vostro coniglio.

  

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. Semplice e gustoso. Lo segno fra i preferiti

  2. SUPER BUONO

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento