Controfiletto alle verdure grigliate

Controfiletto alle verdure grigliate
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    480 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Facile e gustoso, il Controfiletto alle verdure grigliate è un vero e proprio jolly della buona cucina. Inoltre il Controfiletto alle verdure grigliate è velocissimo, in poco tempo realizzerete un Controfiletto alle verdure grig... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Controfiletti di manzo spessi circa 4 cm
  • 2 Zucchine
  • 1 Melanzana lunga
  • 240 g di Pomodorini rossi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 1 Limone bio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per l'emulsione)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
  • Pepe nero in grani
Preparazione

• Tritate il rosmarino e il timo, poneteli in una ciotolina e aggiungete un pizzico della scorza grattugiata del limone e un po’ di pepe.

Massaggiate la carne con il trito aromatico preparato, adagiatela su un piatto, copritela con la pellicola e lasciatela insaporire per circa mezzora.

Tagliate a fettine l’aglio e ponetelo in una ciotolina, versate l’olio, un po’ di succo del limone ed emulsionate bene.

• Mondate e lavate le verdure. Tagliate le zucchine e la melanzana a fettine di circa ½ cm, poi spennellatele con l’olio aromatizzato e conditevi anche i pomodorini.

• Scaldate la griglia su fuoco medio; quando è ben calda cuocetevi le fette di zucchina per circa 6 minuti, girandole un paio di volte e mettetele da parte.

• Grigliate anche le fette di melanzana per circa 5 minuti e i pomodorini per 2 minuti. Salate leggermente tutte le verdure cotte e tenetele in caldo.

• Pulite bene la griglia e rimettetela sul fuoco vivace. Quando è molto calda adagiatevi la carne e cuocetela 3 minuti per lato, in modo che diventi dorata all’esterno ma resti tenera e rossa all’interno; usate una paletta piatta per girarla.

• Appoggiate la carne su un piatto, salate, pepate e copritela con carta di alluminio per 1 minuto circa. Tagliate poi la carne a fette oblique, conditele con un filo di olio e servitele con le verdure grigliate.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Ricordatevi di tirare la carne fuori dal frigo circa 20 minuti prima di prepararla in modo che quando la cuocete sia a temperatura ambiente. Dovrà anche essere ben asciutta (tamponatela con della carta da cucina), perché la superficie, quando cuoce, possa formare la crosticina e ‘sigillare’ bene i succhi interni.

• Per la tagliata la parte migliore del manzo è quella del controfiletto; con questa cottura mantiene quasi tutti i suoi liquidi lasciando così la carne molto saporita e succosa. E’ una carne piuttosto magra con una sottile parte di grasso sui bordi, che ne mantiene la morbidezza. Altri tagli adatti, con caratteristiche simili a quelle del controfiletto, sono la fesa, la noce e lo scamone.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. ottimo piatto lo segno

  2. molto gustoso :D

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento