Controfiletto di manzo con burro aromatizzato

Controfiletto di manzo con burro aromatizzato
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    450 Kcal

  • Note

    3 ore di riposo


5 stelle in base a 4 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Controfiletti di manzo spessi circa 4 cm
  • 1 Limone bio
  • 1 Peperoncino fresco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 100 g di Burro
  • Sale grosso
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Togliete dal frigorifero il pezzo di burro che utilizzerete almeno un'ora prima di iniziare la preparazione, tagliatelo a dadini e mettetelo in una ciotola.

• Lavate e asciugate perfettamente le foglie di prezzemolo e tritatele finemente. Mondate il peperoncino e tritatelo a parte, in modo più grossolano.

• Quando il burro si sarà ammorbidito iniziate a lavorarlo con una frusta a mano, finché sarà diventato morbido e soffice come una crema. Aggiungete il prezzemolo e il peperoncino, qualche goccia di limone e un po’ della sua scorza grattugiata, un pizzico di sale e pepe; mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

• Appoggiate la crema di burro ottenuta su un foglio di carta da forno (o nella pellicola alimentare), dategli la forma di un rotolino aiutandovi con la carta che chiuderete a ‘caramella’ per sigillarlo. Trasferitelo in frigo per circa 3-4 ore.

• Ponete una piastra molto spessa su fuoco vivace. Appena sarà calda appoggiatevi i controfiletti e cuoceteli da una parte per 3-4 minuti circa, finché compariranno dei succhi sulla superficie visibile.

• Girateli con una pinza, senza bucarli. Cuoceteli per altri 3-4 minuti dall’altra parte e poi scottateli su tutti i bordi, brevemente, tenendoli in verticale con la pinza.

• Trasferite i controfiletti sui piatti dei commensali, conditeli con un pizzico di sale grosso e aspettate 3-4 minuti, in modo che i succhi si distribuiscano bene all’interno della carne.

• Riprendete dal frigo il burro preparato e tagliatelo a dischi alti circa 1 cm, quindi appoggiatene uno su ogni controfiletto e servite immediatamente. 

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per la riuscita ottimale del piatto, se avete un po' di tempo fate riposare la carne fuori dal frigo, a temperatura non superiore ai 18°C per almeno 2 ore, coperta da un panno pulitissimo e su una superficie che permetta lo scolo di liquidi eventualmente presenti.

• Preferite carni che provengano da allevamenti non intensivi. La Chianina è molto adatta, perché questa razza deve essere allevata al pascolo e non si adatta all'ingrasso forzato: sarete così sicuri di usare una carne di ottima qualità, gustosa e tenera.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. Una fra le ricette che preferisco. La faccio spesso e viene OK!!!

  2. buono do buonire

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento