Costolette di agnello alle mandorle

Costolette di agnello alle mandorle
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    600 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Costolette di agnello
  • 2 Uova
  • 40 g di Farina 0
  • 40 g di Mandorle non pelate
  • 80 g di Pangrattato
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 2 rametti di Maggiorana
  • Prezzemolo fresco
  • 1 cespo di Lattuga
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
Preparazione

• Mondate e lavate timo, maggiorana e qualche foglia di prezzemolo; asciugateli e tritateli poi con la mezzaluna, quindi trasferiteli in una ciotola larga.

• Tritate le mandorle nel mixer, ma non eccessivamente: procedete a scatti, così da ottenere dei pezzetti abbastanza grossi e irregolari. Poi aggiungetele alle erbe preparate, versatevi anche il pangrattato e mescolate bene.

• In un’altra ciotola sbattete le uova con una forchetta e in una terza setacciate la farina.

• Battete le costolette con il batticarne, facendo attenzione a non sciuparle.

• Mentre scaldate abbondante olio in una padella, appoggiate una costoletta nella farina, giratela e poi scuotetela leggermente. Passatela nell’uovo, sgocciolatela e quindi ricopritela in modo uniforme con la panatura preparata, pigiando con le mani perché rimanga ben aderente. Procedete così con le altre costolette.

• Appena l’olio è caldo (fate cadere una briciola di pane nell’olio, se torna a galla sfrigolando leggermente è a temperatura giusta) immergete poche costolette alla volta e friggetele prima da una parte, per circa 2 minuti, poi giratele e finite la cottura dall’altra, per altri 2 minuti.

• Scolate le costolette e appoggiatele su carta da cucina, così perderanno l’olio in eccesso.

• Servitele accompagnandole con un'insalatina di lattuga e qualche fetta di limone; salatele solo subito prima di gustarle.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Tamara_zz 22 Aprile 2019

    Molto, molto gustosa

  2. buonissimo

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento