Costolette di agnello impanate

Costolette di agnello impanate
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    530 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo le pietanze a base di carne erano considerate una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per v... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Costolette di agnello
  • 2 Uova
  • 60 g di Pangrattato
  • 40 g di Pecorino grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Limone bio
  • 2 cucchiai di Latte
  • 4 rametti di Timo fresco
  • 4 rametti di Maggiorana
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate e lavate timo, maggiorana, prezzemolo e rosmarino, tritateli finemente con l’aglio sbucciato e un pezzetto di scorza di limone; poi mescolate il trito con il pangrattato e il pecorino.

• A parte sbattete le uova e i cucchiai di latte con una forchetta e condite con un po’ di pepe.

• Battete le costolette di agnello con la parte piatta del batticarne, facendo attenzione a non sciuparle.

• Mentre scaldate abbondante olio in una padella, immergete una costoletta nelle uova sbattute, sgocciolatela, quindi appoggiatela sulla panatura preparata, ricoprendola in modo uniforme. Appoggiatela su un vassoio e procedete così con tutte le costolette.

• Friggete poche costolette alla volta nell'olio bollente, prima da una parte, per circa 2 minuti, poi giratele e finite la cottura dall’altra parte.

• Scolate le costolette, appoggiatele su carta da cucina, salatele e gustatele.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Servite le vostre costolette con un contorno di purè di patate. Per 4 persone lessate a vapore 600 g circa di patate, mettendole quando l’acqua è fredda, per circa 25 minuti. Controllatele bucandole con uno stecchino, se fossero dure prolungate un po' la cottura. Sbucciate le patate ormai cotte e passatele allo schiacciapatate, direttamente in una pentola. Unite 200 ml circa di latte a filo, mischiando con un mestolo, poi ponete la pentola a fiamma bassa per 4-5 minuti. Spegnete, aggiungete una noce di burro, una grattugiata di noce moscata e un pizzico di sale, mescolate e il vostro purè è pronto per essere gustato.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Patrizia 17 Marzo 2018

    Buonissime davvero

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento