Fettine di pollo con funghi porcini e cipolle

Fettine di pollo con funghi porcini e cipolle
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    370 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 4 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso si ha bisogno di idee creative per variare il ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Petto di pollo a fettine
  • 400 g di Funghi porcini surgelati
  • 1 Cipolla dorata
  • 1 cucchiaio di Concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio di Aglio
  • 3 rametti di Timo fresco
  • 2 cucchiai di Farina 0
  • 40 g di Burro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• In una padella antiaderente fate scaldare l’olio insieme all'aglio sbucciato e lasciato intero, a fuoco basso per 1-2 minuti. Appena questo avrà preso colore mettetevi i funghi e lasciateli cuocere per circa 10 minuti.

• Nel frattempo affettate molto sottilmente la cipolla, poi unitela ai funghi insieme al concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua calda, regolate di sale, incoperchiate e lasciate cuocere per 6-8 minuti a fuoco moderato. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungete poca acqua. Eliminate l'aglio e tenete in caldo.

• Infarinate le fettine, scuotendole per eliminare la farina in eccesso.

• In un’altra padella sufficientemente capiente a contenere le fettine ben distese in un solo strato, fate sciogliere a fiamma bassa il burro. Alzate leggermente il fuoco, disponete la carne sul fondo della padella e fate rosolare per 2-3 minuti; quindi, cuocetele brevemente dall’altra parte; aggiustate di sale e pepe.

• Versate i funghi con le cipolle nella padella con le fettine di pollo, unitevi il timo e lasciate insaporire per qualche secondo a fiamma vivace. Servite il pollo ben caldo.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Potete preparare questa ricetta anche utilizzando funghi freschi. In questo caso vi occorrerà pulirli, operazione che potrete svolgere facilmente ricordandovi che ogni fungo va pulito individualmente, non va messo sotto acqua corrente e nemmeno immerso in acqua, perché si impregnerebbe e perderebbe il suo sapore. Prima di tutto si taglia via lo strato sottile che era a contatto diretto con la terra; il gambo va poi strofinato con un telo pulito umido, senza insistere troppo. Il cappello si pulisce nello stesso modo, con attenzione particolare alla parte inferiore, spugnosa e delicata, se fosse eccessivamente sciupata eliminatela. Si ruota poi il gambo staccandolo dal cappello e si tagliano tutti e due le parti del porcino, della misura che serve per la ricetta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. Mamma mia che buona

  2. buonissime

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento