Filetti di maiale in crosta di verdure

Filetti di maiale in crosta di verdure
  • filetto da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    560 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Filetto intero di maiale
  • 1 Zucchina
  • 1 Carota
  • 1 Peperone giallo piccolo
  • 1 spicchio di Aglio
  • 100 g di Mollica di pane
  • Latte
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 4 cucchiai di Ketchup
  • 2 rametti di Maggiorana
  • 2 rametti di Origano fresco
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate e lavate la zucchina, la carota e il peperone, tritateli grossolanamente e fateli appassire in una padella con un filo di olio, a fuoco basso per 4-5 minuti. Spegnete e fate intiepidire.

• Frullate nel mixer la mollica del pane con le foglioline di maggiorana, origano e timo. Versate il trito ottenuto in una ciotola, aggiungete le verdure appassite e un pizzico di sale e pepe; mescolate bene e unite qualche cucchiaiata di latte, in modo da ottenere un composto morbido ma ben consistente.

• Fate soffriggere l’aglio, la salvia e il rosmarino in un tegame con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Togliete aglio e aromi e alzate la fiamma; unite il filetto e lasciatelo rosolare 7-8 minuti, per ‘sigillare’ la carne, così che si formi una crosticina uniforme da tutte le parti. Giratela ogni tanto ma non bucate la carne. Salate, pepate e sfumate con il vino, poi togliete il filetto dal fuoco e fatelo intiepidire; tenete il tegame da parte, senza lavarlo.

• Coprite la parte superiore del filetto con il composto di verdure, come fosse una specie di ‘cappello’ lungo. Premetelo leggermente con le mani, così che resti aderente. Appoggiate con attenzione il filetto in una teglia da forno e conditelo con un filo di olio.

• ‘Deglassate’ il fondo di cottura della carne dal tegame tenuto da parte: aggiungete poca acqua e rimettetelo su fuoco basso, grattando il fondo con una paletta in legno. Versate il liquido ottenuto direttamente nella teglia e mettetela in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, finché la carne sarà cotta.

• Sfornate il filetto, lasciatelo intiepidire per qualche minuto, in modo che la copertura si compatti. Tagliatelo a fette abbastanza alte, poi servite in tavola accompagnandolo, se lo desiderate, con della salsa ketchup.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento