Filetto di maiale alle mandorle

Filetto di maiale alle mandorle
  • filetto da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative, come questo F... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Filetto di maiale
  • 80 g di Mandorle pelate
  • 1 spicchio di Aglio
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 80 cl di Rum
  • 4 rametti di Timo fresco
  • 3 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per la carne)
Preparazione

• Tritate le mandorle grossolanamente e mettetele in un piatto grande e abbastanza fondo; aggiungete il parmigiano e mescolate.

•  Lavate il filetto di maiale, asciugatelo bene e sfregatelo con l'aglio tagliato a metà; spennellatelo con l’olio e insaporitelo con sale e pepe. Fatelo rotolare nella panatura di mandorle, pigiando in modo che la carne risulti ricoperta in modo omogeneo. 

• Versate in una teglia   un filo di olio, il rum e la stessa quantità di acqua, poi adagiatevi il filetto e aggiungete il timo.

• Mettetelo in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e lasciatelo cuocere per circa 30 minuti; se volete potete usare la funzione ventilata, ma dovrete impostare la temperatura a 180°C. In entrambi i casi controllate che l’esterno della carne non si scurisca troppo, nel caso copritela con un foglio di alluminio negli ultimi 10 minuti.

• Provate la cottura inserendo uno spiedino al centro del filetto: se esce un liquido chiaro, potete sfornare, se invece il colore è rosa, dovrete cuocerlo ancora per 5-10 minuti.

• Quando la carne è pronta, toglietela dal forno e fatela riposare per 5 minuti circa. Tagliatela a fette abbastanza spesse e servitela subito.

 

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. SPECIALE

  2. Patrizia 17 Marzo 2018

    Da provare č stato un successone :D

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento