Filetto di maiale con funghi e bacon

Filetto di maiale con funghi e bacon
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    620 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Filetto intero di maiale
  • 120 g di Bacon a fettine
  • 200 g di Funghi champignon affettati
  • 1 spicchio di Aglio bio
  • 2 cucchiai rasi di Amido di mais (maizena)
  • 1 Limone bio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 4 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per saltare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Tagliate il filetto di maiale a pezzi (più o meno uguali), tanti quanti sono i commensali, salateli e pepateli leggermente.

• Mondate i funghi, tagliando via le parti terrose, poi lavateli sotto un filo di acqua, asciugateli e tagliateli a fettine sottili.

• Tritate finemente delle foglioline di rosmarino con poca scorza di limone.

Stendete le fettine di bacon e distribuitevi il trito preparato. Appoggiate i filetti sulle fette dalla parte del bordo, avvolgete con attenzione ciascuna fettina con il bacon e fermatele con dello spago da cucina. Infarinate appena i filetti con l'amido di mais scuotendoli per eliminare l'eccesso.

• In una padella antiaderente larga fate soffriggere l’aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) schiacciato con un filo d'olio per 1-2 minuti a fiamma molto bassa. Fatevi rosolare i filetti per un paio di minuti alzando la fiamma, girateli e cuoceteli per altri 2 minuti circa.

• Sfumate con il vino e poi abbassate il fuoco; lasciateli cuocere per altri 4-5 minuti e, solo se necessario, unite poca acqua bollente. Bucateli con uno stecchino, se usce del liquido rosato mandateli ancora per 1 minuto, se è chiaro toglieteli e conservateli in caldo.

• Versate nella padella un dito di acqua e ‘grattate’ via la crosticina che si sarà formata sul fondo sul fondo con un mestolo piatto, così da scioglierla. Salate e pepate, fate addensare, spegnete e tenete da parte la padella con il sughetto.

• Versate un filo di olio nella padella dove avete cotto il maiale e rimettetela su fuoco vivace. Unite i funghi preparati e saltateli per un paio di minuti, mescolando sempre; unite poca acqua bollente e cuocete per 4-5 minuti, mantenendo il sugo abbastanza fluido.

• Rimettete la carne nella padella e fate insaporire pochi minuti per lato. Servite immediatamente i filetti, dopo averli irrorati con la salsa ai funghi.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se avete un termometro da cucina, potete controllare la temperatura dell’interno della carne, che dovrà raggiungere almeno 63-65°C; questa per il maiale è la temperatura di cottura ‘di sicurezza’ e garantisce l’eliminazione dei batteri dannosi per la salute.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. Che bontą!!! lo consiglio davvero

  2. ottimo, gustoso

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento