Involtini al lardo di Colonnata

Involtini al lardo di Colonnata
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    840 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 5 recensioni

Gli Involtini al lardo di Colonnata sono un piatto buono e profumato, un'idea alternativa alla solita fettina di carne e una preparazione molto appetitosa, oltre che facilissima da realizzare, che conquisterà tutta la famiglia, bambini... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 8 fettine sottili di vitello (da 100 g)
  • 8 fette di Lardo di Colonnata
  • 500 g di Funghi champignon
  • 150 g di Speck
  • 160 g di Scamorza affumicata
  • 1 spicchio di Aglio
  • 3 rametti di Maggiorana
  • 2 foglie di Salvia fresca
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per trifolare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate i funghi, strofinateli con un panno umido controllando che non vi siano residui di terra, poi tagliateli a piccoli pezzi.

• In una padella fate imbiondire nell’olio l'aglio tagliato a metà, quindi aggiungete i funghi e lasciateli trifolare a fiamma bassa per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto; solo se necessario unite poca acqua calda. A fine cottura regolate di sale e pepe e profumate con il prezzemolo finemente tritato.

• Distendete le fettine di carne e distribuite su ciascuna un po’ di funghi, un po’ di scamorza tagliata a cubetti e mezza fettina circa di speck. Avvolgete le fettine in modo da ottenere degli involtini, quindi arrotolate su ognuno una fetta di lardo di Colonnata e fermateli con dello spago da cucina. Procedete così fino a utilizzare tutti gli ingredienti.

• In un tegame capiente fate scaldare per un paio di minuti un filo di olio insieme alla salvia e alla maggiorana; poi fatevi rosolare gli involtini a fiamma vivace su tutti i lati rigirandoli con un cucchiaio. Abbassate la fiamma, incoperchiate e lasciate cuocere per 7-8 minuti, quindi servite immediatamente.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Se preferite potete cuocere gli involtini anche nel forno: disponeteli su una teglia, irrorateli con un filo d’olio e metteteli in forno a 200°C per 8-10 minuti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. Sono fra i piatti che preferisco. Grazie sempre bravi

  2. buoni

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento