Involtini di pollo all'arancia

Involtini di pollo all'arancia
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    390 Kcal

  • Note

    30 minuti di marinatura


4,9 stelle in base a 9 recensioni

Gli Involtini di pollo all'arancia sono un piatto buono e molto originale, un'idea alternativa alla solita fettina di carne e una preparazione molto appetitosa, oltre che facilissima da realizzare, che conquisterà tutta la famiglia. Gl... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Petto di pollo a fette
  • 60 g di Pancetta a fette sottili
  • 20 g di Pomodorini secchi sott’olio
  • 40 g di Scamorza
  • 1 Arancia bio
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per la marinata
  • 1 Arancia bio
  • 10 cl di Vino bianco
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Pepe
Preparazione

• Appoggiate le fette di pollo sul tagliere, copritele con carta da forno e battetele leggermente in modo da appiattirle, usando la parte liscia del batticarne.

• Preparate la marinata. In una ciotola emulsionate l’olio, il vino, il succo d'arancia e un pizzico di pepe. Immergetevi le fettine di pollo e lasciatele insaporire in frigo per circa 30 minuti. Toglieteli 10 minuti prima di prepararli.

• Tritate finemente nel mixer i pomodorini secchi, insieme alla scamorza. Ponete il trito in una ciotola, unite un pizzico della scorza grattugiata dell’arancia (quella che avete usato per la marinata), le foglioline di timo, pepate e mescolate bene: non aggiungete sale, dato che i pomodorini sono già salati.

• Togliete le fette di carne dalla marinata e sgocciolatele bene. Stendetele sul piano di lavoro (tenete da parte il liquido della marinatura), distribuitevi il composto preparato e arrotolatele in modo da contenere perfettamente il ripieno. Fasciate ogni involtino con una fettina di pancetta e fermatele con dello spago da cucina.

• Tagliate l’aglio in due e strofinate il taglio sul fondo di una teglia da forno, che vada anche sul fornello. Disponete gli involtini in un unico strato e spennellateli con un filo di olio. Fateli rosolare per 3-4 minuti a fiamma media, girandoli ogni tanto per farli colorire in modo uniforme.

Aggiungete il liquido della marinata, salate (non eccessivamente, perché l’interno degli involtini è già abbastanza saporito) poi trasferiteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica), e proseguite la cottura per 10 minuti.

Intanto tagliate l’arancia avanzata a rondelle sottili, quando è trascorso il tempo previsto appoggiatene una fettina su ogni involtino e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa; aggiungete ogni tanto poca acqua calda e bagnate via via gli involtini con il sugo di cottura. Alla fine spolverizzate con pepe appena macinato e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. Filomena 27 Marzo 2019

    Molto, molto invitante :)))))

  2. fra i piatti che preferisco

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento