Involtini di scamorza affumicata e cavolo

Involtini di scamorza affumicata e cavolo
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H 15 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note

    30 minuti di ammollo


5 stelle in base a 3 recensioni

Gli Involtini di scamorza affumicata e cavolo sono un piatto buono e profumato, un'idea alternativa alla solita fettina di carne e una preparazione molto appetitosa, oltre che facilissima da realizzare, che conquisterà tutta la famigli... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Carne di manzo a fettine
  • 1 Cavolo verza piccolo
  • 100 g di Scamorza affumicata
  • 100 g di Pancetta
  • 4 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 foglia di Alloro
  • 2 Bacche di ginepro
  • Farina 0
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lavate il cavolo, poi affettatelo a striscioline, eliminando il torsolo centrale, e lasciatele in ammollo in acqua fredda con l’alloro e le bacche di ginepro per circa 30 minuti. Intanto tritate la scamorza e mettetela da parte; preparate un trito anche con la cipolla e metà dose di aglio. 

• Tagliuzzate la pancetta e fatela soffriggere in una padella, a fuoco medio e per 1-2 minuti, finché il grasso sarà divenuto trasparente ma ancora morbido. Aggiungete il trito di aglio e cipolla preparato, delle foglie di rosmarino tritate e fate appassire per 4-5 minuti a fuoco basso; spegnete, salate se necessario e fate intiepidire.

• Battete con il batticarne le fettine di manzo facendo attenzione a non lacerarle. Distribuitevi il composto di pancetta preparato e la scamorza; arrotolate ogni fettina formando degli involtini, chiudeteli bene fermandoli con uno spago.

• In una casseruola capiente fate rosolare l’aglio avanzato con un fondo di olio. Infarinate appena gli involtini e fateli dorare in modo uniforme per 3-4 minuti a fuoco medio, girandoli senza romperli. Unite il concentrato di pomodoro, fate insaporire per pochi minuti e condite con un pizzico di sale e pepe; poi abbassate la fiamma e cuocete per 30 minuti circa, unendo acqua bollente quando è necessario.

• Aggiungete il cavolo, le bacche di ginepro e l’alloro scolati, e fate insaporire a fiamma vivace per 1-2 minuti; bagnate poi con un mestolo di acqua bollente e lasciate cuocere per circa 30 minuti con il coperchio, a fiamma bassa, aggiungendo altra acqua via via che sarà evaporata. Poco prima che la carne e il cavolo siano cotti, regolate di sale, quindi servite.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buono buono

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento