Lonza di maiale in agrodolce con le prugne

Lonza di maiale in agrodolce con le prugne
  • lonza da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    1 H 15 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Stanchi del solito polpettone? Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. La Lonza di maiale in agrodolce con le ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Lonza di maiale
  • 200 g di Prugne secche denocciolate
  • 1 cucchiaio di Miele di castagno
  • 100 g di Pancetta
  • 2 Scalogni
  • 2 spicchi di Aglio
  • Rosmarino fresco
  • Cumino
  • Cannella in polvere
  • Chiodi di garofano in polvere
  • Noce moscata
  • Origano secco
  • 5 cl di Cognac
  • 6 cucchiai di Aceto balsamico
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

 • Tritate gli scalogni e fateli appassire in una padella con un filo di olio, per 4-5 minuti a fiamma bassa. Aggiungete la pancetta tritata e rosolatela per un paio di minuti a fiamma leggermente più alta, poi unite le prugne spezzettate e fate insaporire per altri 3 minuti, a fuoco basso. Regolate di sale e poi fate intiepidire leggermente.

• Con un coltello lungo e affilato praticate due incisioni a croce al centro della lonza arrivando all’estremità opposta della carne. Farcite poi il taglio con il composto preparato, riempiendolo bene, e infine spennellate la superficie della carne con il miele, salate e spolverizzate con un pizzico di tutte le spezie. 

• Adagiate la carne in una casseruola insieme all'aglio e al rosmarino; unite l'olio, fatela rosolare bene da tutti i lati e sfumate con il cognac. Versate poca acqua bollente, mettete il coperchio a metà e fate cuocere a fuoco medio per circa 1 ora, aggiungendo, quando è necessario, ancora acqua: versatela fuori dal fuoco, con attenzione e poca alla volta, per non schizzarvi con l’olio. Per testare la cottura, potete bucare la lonza con uno spiedino: se il liquido che fuoriesce è leggermente rosato, la carne è pronta.

• Subito prima della fine della cottura, aggiungete l’aceto balsamico, fate insaporire per 5 minuti circa e poi spegnete. Aspettate qualche minuto prima di tagliare la carne, per dare il tempo ai sapori di amalgamarsi; le fette non dovranno essere troppo sottili, circa mezzo centimetro.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. OTTIMO. Una proposta davvero intrigante. Siete bravi davvero. Ricette che riescono, sempre. Step di realizzazione semplici e chiari.

  2. BUONISSIMA @@@@@@

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento