Mini kebab di pollo

Mini kebab di pollo
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    250 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 7 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Macinato di pollo
  • 1 Scalogno
  • 1 Limone piccolo
  • 12 g di Zenzero fresco tritato
  • 1 cucchiaino raso di Curcuma
  • 1 cucchiaino raso di Cardamomo
  • 1 cucchiaino raso di Paprika piccante
  • 1 cucchiaio di Latte
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo fresco tritato
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• In un padellino antiaderente imbiondite nell’olio lo scalogno tritato e lo zenzero per 2 minuti.

• Trasferite il soffritto in una ampia ciotola insieme al pollo, le spezie e le erbe aromatiche, il latte, un bel pizzico di sale, pepe e il succo di limone.

• Mescolate bene con le mani e, quando il composto risulterà ben omogeneo, prelevatene un pugnetto e compattatelo attorno a uno spiedo di acciaio (o di legno), cercando di dargli una forma oblunga.

• Continuate fino a terminare l’impasto ottenendo piccoli kebab di forma e dimensione il più possibile regolare.

• Adagiate gli spiedini su una piastra ben calda e cuoceteli per 5 minuti regolando la fiamma affinché non brucino, poi girateli e fateli cuocere altri 5-7 minuti (in alternativa, potete cuocerli in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, girandoli 2-3 volte).

• Servite i mini kebab caldi accompagnandoli con un’insalata verde fresca o con una coppetta di crudité.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

• Prima di cuocerli, potete avvolgerli con semi di sesamo: creeranno una crosticina gustosa e croccante. 

• Per rendere questo finger food ancora più invitante, potete accompagnarlo con una salsina allo yogurt, facile e veloce da preparare: con una forchetta mescolate insieme 200 g di yogurt greco bianco (intero o magro) con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 2 fili di erba cipollina tritati, un pizzico di sale e uno di pepe bianco e 1 cucchiaio di succo di limone. In un contenitore chiuso, si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. OTTIMA IDEAAAA

  2. Taglialatela 8 Gennaio 2017

    BUONI

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento