Ossobuco alle cipolle aromatizzato al Porto

Ossobuco alle cipolle aromatizzato al Porto
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    540 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Ossibuchi di vitello (da 200 g)
  • 2 Cipolle rosse
  • 2 Cipolle bianche
  • 40 g di Farina 0
  • 20 cl di Porto
  • 500 ml di Brodo vegetale
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Incidete i bordi degli ossibuchi, in modo da non farli arricciare durante la cottura, e infarinateli.

● Mondate e sbucciate le cipolle, quindi affettatele finemente. 

● Mettete gli ossibuchi a rosolare in una padella larga con un fondo di olio, fateli dorare 5 minuti circa a fuoco moderato, girandoli a metà cottura.

● Aggiungete le cipolle preparate e fatele soffriggere per 2-3 minuti, mescolando sempre perché non brucino; salate, insaporite con del pepe e sfumate con il Porto. Appena questo sarà evaporato, unite il brodo, incoperchiate e proseguite la cottura per 40 minuti; se il sugo si dovesse restringere troppo, unite poca acqua calda.

● Servite la carne, irrorandola con il sughetto di cipolle. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Pochi minuti prima che l'ossobuco finisca di cuocere, aggiungete per ogni commensale un pizzico di 'gremolada', cioè un trito fine di aglio, prezzemolo e scorza di limone grattugiata. Insaporirete il piatto regalandogli un gusto molto fresco.

● Dopo aver sfumato con il Porto, aggiungete 1 cucchiaio raso di concentrato di pomodoro ogni 2 commensali e fate insaporire; poi unite il brodo e proseguite la cottura come suggerito nella ricetta. Il gusto leggermente acido del pomodoro contrasterà con quello dell’aroma appena dolce del Porto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento