Pernici ripiene al forno

Pernici ripiene al forno
  • pernici ripiene da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    650 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 2 Pernici pronte per la cottura
  • 1 Patata media
  • 2 Salsicce
  • 1 Uovo
  • 100 g di Pancetta a fette sottili
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 8 Olive nere denocciolate
  • 40 ml di Brandy
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 foglie di Salvia fresca
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • 10 Sale e Pepe
Preparazione

• Lavate le pernici, asciugatele con carta da cucina e insaporitele all’interno con un pizzico di sale e pepe.

• Pelate la patata, tagliatela a pezzi e lessatela bene in acqua bollente salata per 8-10 minuti, poi schiacciatela con una forchetta.

• Eliminate il budello dalle salsicce e sbriciolatele; tritate le olive con l’aglio, la salvia e il rosmarino e unite gli ingredienti alla purea di patate amalgamando anche il parmigiano, l’uovo sbattuto, un pizzico di sale e pepe.

• Farcite le pernici con il composto preparato e chiudete le cavità con degli stecchini. Ricopritele con le fettine di pancetta e fermatele con uno spago.

• Disponete le pernici in una teglia e conditele con l’olio, sale , pepe e rosmarino. Fatele rosolare su fiamma media per circa 10 minuti, girandole un paio di volte senza bucarle, poi sfumate con il brandy.

• Ponetele in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30-35 minuti. Giratele 3-4 volte e ogni tanto unite poca acqua calda, facendo attenzione al vapore.

• Servitele tagliate a metà, accompagnandole con il ripieno tagliato a fette.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete accompagnare le pernici con un sugo che ricaverete dal fondo di cottura. Versate un po’ di acqua nella teglia e ponetela su fuoco molto basso, fate sciogliere il fondo aiutandovi con una spatola piatta e riscaldatelo per pochissimi minuti. Se necessario, aggiungete un filo di olio.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Buone le vorrei provare

  2. OTTIMO!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento