Petto di anatra arrosto

Petto di anatra arrosto
  • teglia da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    410 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Petti d'anatra
  • 4 cucchiai di Miele di acacia
  • 4 cucchiai di Aceto balsamico
  • 25 cl di Vino bianco secco
  • 1 pizzico di Amido di mais (maizena)
  • 2 cm di Stecca di cannella
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • Sale grosso
  • Pepe nero in grani
Preparazione

• Accendete subito il forno e portatelo a 200°C, funzione statica.

• Versate il vino in una casseruola, aggiungete il miele, l’aceto, il rosmarino, la cannella e i chiodi di garofano; unite un pizzico di amido di mais, facendolo sciogliere bene. Fate sobbollire il liquido, mescolando ogni tanto, finché si sarà ridotto di circa la metà e si sarà addensato: ci vorranno circa 20 minuti. Alla fine eliminate rosmarino, cannella e chiodi di garofano.

• Intanto lavate bene il petto di anatra, asciugatelo e praticate dei tagli trasversali paralleli nella pelle del petto d’anatra; massaggiatelo con il sale e con pepe appena macinato.

• In una teglia che vada anche in forno appoggiate i petti di anatra, dalla parte della pelle, senza alcun condimento. Ponete la teglia su fuoco medio-alto e fate rosolare per 8-10 minuti, finché diventerà croccante.

• Girate la carne e lasciatela cuocere per qualche altro minuto, poi toglietela dalla teglia (tenetela in caldo) ed eliminate da quest’ultima tutto il grasso che si sarà formato.

• Rimettete nella teglia la carne, sempre dalla parte della pelle, e trasferitela nel forno ormai caldo; tenetela per circa 8-10 minuti, in  modo che il petto sia rosato e non diventi troppo scuro, perché rimarrebbe stopposo.

• Togliete la carne dal forno, tagliatela a fette non troppo basse e servitela insieme alla salsa al vino calda.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. buonissimo

  2. BUONISSIMO!!!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento