Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto

Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    8 min

  • Calorie a porzione

    480 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 11 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso si ha bisogno di idee creative per variare il ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Petto di pollo a fette
  • 150 g di Fontina a fette
  • 100 g di Prosciutto crudo
  • 40 g di Pangrattato
  • 20 g di Corn flakes
  • 40 g di Farina 0
  • 2 Uova
  • Olio di semi di girasole o di mais spremuto a freddo
  • Sale
Preparazione

• Sbattete le uova con una forchetta in una ciotola ampia.

• Tritate i corn flakes con il mixer, mescolateli al pangrattato e trasferiteli in un’altra ciotola.

• Ponete le fette di pollo tra due fogli di carta da forno e battetele delicatamente con il batticarne dalla parte piatta.

• Salate leggermente le fette, distribuitevi il prosciutto crudo e poi la fontina; arrotolatele con cura per chiudere bene il ripieno e fermatele con uno stecchino.

• Infarinate i rotoli ottenuti e trasferiteli nella ciotola con le uova sbattute, girandoli bene; dopo passateli nel composto di pangrattato e corn flakes, pigiandolo in modo che ne siano perfettamente ricoperti. Ripassateli nell’uovo, di nuovo nel pangrattato e fateli riposare per qualche minuto.

• Versate abbondante olio in una padella con le pareti abbastanza alte e ponetela su fuoco medio. Quando l’olio è caldo, friggetevi i rotoli di pollo, che dovranno essere sommersi del tutto.

• Quando i rotoli ripieni risulteranno ben dorati in modo uniforme, toglieteli dall’olio, passateli su carta da cucina per assorbire l’unto in eccesso; salateli e serviteli immediatamente.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se volete essere sicuri che i rotoli non si aprano in frittura, e non desiderate usare lo stecchino, sigillateli stretti nella pellicola alimentare, uno per uno, e conservateli in frigo per 30 minuti. Toglieteli 10 minuti prima di friggerli.

• Per rendere più leggero questo piatto, cuocete i rotoli in forno. La preparazione della carne è identica a quella descritta nella ricetta; potete anche insaporire il composto di pangrattato con delle erbe (timo, origano o altre a piacere), aglio secco, pepe. Appena preparati, appoggiateli sulla placca ricoperta di carta da forno, spruzzateli leggermente con pochissimo olio di oliva e metteteli in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti, girandoli con attenzione a metà cottura.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

11 Recensioni

  1. Molto gustoso, grazie, ricette davvero facili e veloci

  2. DELIZIOSO!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento