Petto di pollo con scamorza e pomodori secchi

Petto di pollo con scamorza e pomodori secchi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    580 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 2 Petti di pollo
  • 240 g di Scamorza
  • 60 g di Pomodori secchi sott'olio
  • 80 g di Pancetta a fette sottili
  • 20 g di Capperi sotto sale
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per il contorno
  • 1 mazzo di Asparagi
Preparazione

• Fatevi tagliare in due i petti di pollo, e incidere una tasca profonda in ogni metà, in modo da averli già pronti per la farcitura.

• Sciacquate i capperi e immergeteli in acqua fredda per mezzora, cambiando l’acqua 2-3 volte; alla fine sciacquateli e asciugateli.

• Fate rinvenire i pomodori secchi in poca acqua bollente per una decina di minuti; poi scolateli e tagliateli a pezzetti.

• Farcite ogni petto di pollo con la pancetta, la scamorza tagliata a fettine, i pomodori secchi, i capperi e qualche fogliolina di basilico; richiudete bene i lembi della carne.

• Sbucciate l’aglio, tagliatelo a metà e strofinatelo sul fondo di una pirofila, grande a sufficienza per contenere in un unico strato i petti di pollo. Appoggiatevi i petti farciti, conditeli con l’olio, un pizzico di sale e pepe, poi versate il vino sul fondo.

• Mettete la pirofila in forno già caldo a 180°C e lasciate cuocere in forno statico per 25-30 minuti, finché la superficie del pollo sarà dorata e croccante. Ogni tanto bagnateli con il liquido prodotto, quindi controllate la cottura bucando il punto più spesso di un petto: se il liquido che esce è chiaro, sarà cotto, se fosse ancora rosato lasciatelo altri 5-10 minuti circa.

• Mentre il pollo cuoce, preparate il contorno. Fate bollire 3-4 dita di acqua in una pentola alta e stretta. Mondate gli asparagi con cura, eliminando la parte più chiara del gambo (dovranno risultare più bassi dell’altezza della pentola), poi lavateli bene. Appena l’acqua bolle inseriteli nella pentola per ritto, con le punte in alto, in modo che solo una piccola parte del gambo resti immersa; mettete il coperchio e poi lessateli per circa 10 minuti. Scolateli e fateli intiepidire.

• Sfornate i petti di pollo e serviteli subito, accompagnandoli con gli asparagi.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento