Pollo al tartufo

Pollo al tartufo
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    40 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    440 Kcal

  • Note


4,5 stelle in base a 2 recensioni

Il Pollo al tartufo è un secondo sfizioso e saporito, da servire come proposta appetitosa, magari accompagnandolo con una ricca insalata. Semplice e veloce da realizzare, il Pollo al tartufo è molto gustoso. Buono e ve... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Pollo
  • 1 Tartufo nero
  • 1 Fegatino di pollo
  • 1 fetta di Pane
  • 1 Uovo
  • 2 spicchi di Aglio
  • 5 cl di Vino bianco secco
  • 100 ml di Latte
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 2 foglie di Salvia fresca
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Lasciate ammorbidire il pane nel latte. Tritate grossolanamente il prezzemolo.

Pulite il tartufo: tenetelo sotto un filo di acqua fredda e strusciate delicatamente la superficie con uno spazzolino.

• Pulite il fegatino dai filamenti, lavatelo e asciugatelo. Tritatelo sul tagliere con il prosciutto e trasferite tutto in una ciotola.

• Aggiungete la mollica di pane strizzata e sbriciolata, il prezzemolo, l’uovo, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene.

• Unite metà dose di tartufo tagliato a cubetti molto piccoli e amalgamate.

• Riempite il pollo con il composto preparato e cucitene l’apertura. Massaggiate la pelle con un pizzico di sale e pepe, poi tritate la salvia e il rosmarino e distribuiteli sulla superficie in modo uniforme.

• Adagiate il pollo preparato in una teglia, conditelo con l’olio e mettetelo in forno statico già caldo a 200°C per circa 20 minuti, girandolo 2-3 volte per farlo dorare in modo uniforme.

• Togliete la teglia dal forno e abbassate la temperatura a 180°C. Versate il vino sul pollo e rimettetelo a cuocere per altri 35-40 minuti circa, bagnandolo ogni tanto con il liquido di cottura. Se necessario aggiungete poca acqua calda, facendo attenzione al vapore che si formerà.

• Nel frattempo, tagliate a fettine sottilissime il tartufo rimasto.

• Scaldate un filo di olio in una padella, unite l’aglio ‘vestito’ (con la buccia) e schiacciato e fatelo rosolare per 1-2 minuti a fiamma bassa. Aggiungete il tartufo tagliato a fettine e lasciatelo insaporire per 1 minuto circa, spegnete ed eliminate l’aglio.

• Trasferite il pollo cotto su un piatto da portata, copritelo con della carta di alluminio (senza stringerlo troppo) e fatelo riposare per circa 10 minuti.

• Tagliate a pezzi il pollo togliendo il ripieno. Guarnitelo con l’olio e il tartufo preparati e gustatelo, servendo la farcitura a parte.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. ottimo

  2. intrigante

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento