Pollo arrosto con patate

Pollo arrosto con patate
  • pollo da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note

    20 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Buonissimo e profumato, il Pollo arrosto con patate è un secondo piatto saporito e profumato, oltre che facile da preparare. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete unPollo arrosto con patate da veri intenditori, senz... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Pollo da 1,2 kg circa
  • 800 g di Patate
  • 2 spicchi di Aglio
  • 4 rametti di Rosmarino fresco
  • 2 rametti di Origano fresco
  • 8 foglie di Salvia fresca
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per la carne)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per le patate)
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Tritate l’aglio con il rosmarino, l’origano e la salvia, poneteli in una ciotola capiente e aggiungetevi un po’ di scorza grattugiata di limone, del pepe macinato e un pizzico di sale.

• Lavate il pollo sotto l’acqua corrente e asciugatelo accuratamente dentro e fuori con carta da cucina. Oliate l’interno e l’esterno e poi cospargetelo con metà dose di trito preparato, massaggiandolo bene. Legate le cosce tra loro, così otterrete una cottura uniforme.

• Oliate il fondo di una teglia abbastanza grande, appoggiatevi il pollo con la parte del petto rivolta verso l'alto, copritelo con la pellicola e lasciatelo insaporire per 20 minuti a temperatura ambiente.

• Lavate e pelate le patate, tagliatele a pezzetti e immergetele in acqua fredda fino al momento di cuocerle. Quindi scolatele, asciugatele, oliatele appena e cospargetele con il trito aromatico avanzato.

• Togliete la pellicola al pollo e fatelo rosolare in forno già caldo a 200°C (funzione statica) per circa 5 minuti, poi giratelo a petto in giù e tenetelo in forno altri 5 minuti.

• Aggiungete le patate preparate e rimettete in forno, lasciando il pollo capovolto, per 20 minuti circa.

• Girate il pollo nuovamente, abbassate la temperatura a 180°C e continuate la cottura per altri 30 minuti circa, bagnando ogni tanto la carne con il fondo di cottura e mescolando delicatamente le patate.

• Quando il pollo avrà la pelle dorata, e le patate risulteranno abbastanza croccanti all’esterno, sfornate e coprite la teglia con carta di alluminio (senza sigillarla) per circa 5 minuti.

• Trasferite il pollo e le patate su un vassoio e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Provate la cottura del pollo bucando la parte più spessa della coscia con uno stecchino: se uscirà del liquido rosato proseguite la cottura ancora per una decina di minuti. Se avete un termometro alimentare provate la temperatura nella coscia, ma non arrivate all’osso: se arriva a 80-85°C, potete sfornarlo.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Ottimo davvero :)

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento