Polpettine di tacchino in salsa bernese

Polpettine di tacchino in salsa bernese
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Macinato di tacchino
  • 2 Uova
  • 100 g di Pane raffermo
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • Pangrattato
  • 100 ml di Latte
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per la salsa
  • 2 cucchiai di Yogurt greco magro
  • 2 Tuorli
  • 1 Scalogno
  • 5 cucchiai di Aceto di mele
  • Dragoncello
  • 50 ml di Acqua fredda
  • Pepe
Preparazione

• Preparate l'impasto per le polpette. Mettete il pane in una ciotolina, versatevi il latte e lasciatelo ammorbidire.

• In un’altra ciotola più capiente riunite la carne macinata, le uova, il parmigiano, il prezzemolo finemente tritato, quindi aggiungete anche il pane ben strizzato e sbriciolato, regolate di sale e pepe e mescolate in modo da amalgamare il tutto. Dovete ottenere un composto che si può manipolare ma non troppo sodo, quindi se necessario aggiungete del pangrattato o un po’ di latte.

• Con l'impasto preparato formate delle polpette della grandezza di una noce, adagiatele sulla placca del forno rivestita con la carta forno, spruzzatele con l’olio e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

• Nel frattempo dedicatevi alla salsa bernese. Tritate finemente lo scalogno e mettetelo in un pentolino insieme all’aceto, ponete su fuoco medio-basso e lasciate cuocere fino a quando il liquido si sarà ridotto di circa la metà. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare, quindi filtratelo con una garza avendo cura di spremere tutto il liquido.

• Mettete un altro pentolino a bagnomaria, versatevi l’acqua, lo yogurt e i tuorli e sbattete con una frusta a mano fino a quando il composto si addenserà e si monterà: non dovrà raggiungere il bollore. Spegnete il fuoco e pepate leggermente, aggiungete un po’ di dragoncello e lasciate la salsa a bagnomaria.

• Appena le polpette saranno pronte, trasferitele in un vassoio capiente da portata, cospargetele con la salsa preparata, guarnite con qualche fogliolina di prezzemolo e servite.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. rosaria Lupi 29 Giugno 2017

    DELIZIOSEEEEE

  2. questa mi č venuta proprio nene, grazie

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento