Polpettone con cuore di scamorza

Polpettone con cuore di scamorza
  • polpettone da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H 20 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note

    10 minuti di riposo


4,8 stelle in base a 13 recensioni

Stanchi del solito polpettone? Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustoso e saporito, il Polpettone con cuore di scamorza stupirà i vostri commensali e a... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 300 g di Macinato di vitello
  • 300 g di Macinato di maiale
  • 150 g di Scamorza affumicata
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • 2 Cipolle dorate
  • 2 Uova
  • 100 g di Mollica di pane
  • Pangrattato
  • 50 g di Farina 0
  • 200 ml di Latte
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Timo
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Sbucciate le cipolle e tritatele grossolanamente; trasferitele in una padella con un filo d’olio, salatele e fatele appassire per circa 8-10 minuti a fiamma bassa. Se necessario unite poca acqua calda, ma alla fine dovranno risultare abbastanza asciutte; spegnete e fatele intiepidire.

• Tagliate la scamorza a dadi non troppo piccoli, che metterete da parte.

• Versate in una ciotola capiente i due tipi di carne macinata e lavorateli con le mani perché si mescolino bene tra loro. Aggiungete le uova, le cipolle preparate, la mollica sbriciolata, il parmigiano, qualche fogliolina di timo, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

• Mescolate bene fino a ottenere un impasto omogeneo e piuttosto sodo; se necessario aggiungete del pangrattato. Adagiatelo su un foglio di carta da forno (che avrete bagnato e poi strizzato), formate un rettangolo spesso circa 2 cm e poi sistematevi al centro, nel verso del lato lungo, i dadini di scamorza preparati. Richiudete l’impasto, in modo da contenere perfettamente il formaggio, aiutandovi con la carta: otterrete così un cilindro, che cospargerete di farina.

• Trasferite il cilindro in una pirofila antiaderente, con la carta, che sfilerete facendo rotolare piano la carne. Condite con l’olio e mettete in forno caldo a 200°C. Fate rosolare in modo uniforme per 4-5 minuti circa, girando ogni tanto la carne con due palette, delicatamente per non romperla. Quando il polpettone sarà dorato uniformemente, aggiungete il vino e aspettate che sia sfumato.

• Abbassate il forno a 180°C e cuocete la carne per circa 50-60 minuti, unendo ogni tanto il latte che avete messo da parte. Se il sugo alla fine si restringesse troppo, unite ogni tanto poca acqua bollente.

• Sfornate il polpettone, toglietelo usando un paio di spatole piatte e appoggiatelo sul vassoio di portata. Copritelo con un foglio di alluminio e fatelo riposare per 10 minuti circa.

• Versate poca acqua bollente nella pirofila e grattatene il fondo con una spatola in legno; filtratelo e servitelo come salsa di accompagnamento al polpettone, che avrete tagliato a fette spesse.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

13 Recensioni

  1. Davvero deliziosa. Grazie 1000

  2. Carmela 5 Marzo 2017

    BUONISSIMO

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento