Rotolo di tacchino farcito alla frutta e pancetta

Rotolo di tacchino farcito alla frutta e pancetta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H 10 min

  • Calorie a porzione

    480 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Fesa di tacchino in una sola fetta
  • 200 g di Castagne già lessate
  • 100 g di Prugne secche denocciolate
  • 100 g di Pancetta
  • 60 g di Macinato di vitello
  • 1 Mela
  • 1 Pera
  • 2 Albicocche secche denocciolate
  • 4 cl di Cognac
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Salvia fresca
  • Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per accompagnare
  • Mostarda di Cremona
Preparazione

● Mettete ad ammorbidire le prugne in acqua. 

● Nel frattempo, in una ciotola mescolate le castagne, il resto della frutta mondata e tagliata a dadini, il macinato di vitello e il cognac; alla fine unite le prugne spezzettate, salate, pepate e mescolate bene. 

● Stendete la carne e conditela con sale e pepe; adagiatevi sopra le fette di pancetta e farcite con il ripieno, poi arrotolate e legate bene con lo spago.

● Cospargete la superficie della carne con un trito di rosmarino e salvia, quindi fatela rosolare in una teglia con un fondo di olio per circa 4 minuti, girandola in modo che risulti dorata in modo uniforme; infine sfumate con il vino.

● Aggiustate di sale e poi passate in forno a 180ºC per circa un’ora, girando il rotolo ogni tanto e unendo, quando serve, poca acqua bollente.

● Servite la carne su un piatto da portata, accompagnatela con il suo sughetto e, se gradite, con mostarda di Cremona. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Quando preparate la fetta di tacchino, fate in modo di ottenere un rettangolo: se dovete ritagliare qualche pezzettino, tritatelo e aggiungetelo alla farcia. Quando stendete il composto, lasciate 1 cm su tre bordi, e 2 cm su quello verso cui arrotolate: così il ripieno non uscirà.

● Aggiungete alla farcia una decina di gherigli di noce, tritati grossolanamente: darete una nota croccante e un sapore che si unisce bene al gusto della frutta. 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. originale

  2. Grazie Spadellandia. Con questa ricetta l'apericena è diventato un trionfo :-))

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento