Rotolo di vitello con scamorza e bietole

Rotolo di vitello con scamorza e bietole
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    450 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Il Rotolo di vitello con scamorza e bietole è una sfiziosa, semplice e veloce preparazione salata di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, ideale per un buffet o un apericena ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Fesa di vitello in una sola fetta
  • 200 g di Scamorza
  • 600 g di Bietole
  • 1 Cipolla dorata
  • 2 spicchi di Aglio
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
Preparazione

• Adagiate la fetta di carne su un foglio di carta da forno e sfibratela con un batticarne, ma senza esagerare (fate attenzione a non bucarla). Rifilatela in modo da ottenere un rettangolo, tritate i ritagli che otterrete e metteteli da parte.

• Tritate grossolanamente la scamorza con un coltello. 

• Sbucciate la cipolla e tritatela non troppo finemente.

• Mondate e lavate le bietole in una ciotola, cambiando l’acqua più volte e infine lessatele in poca acqua salata per 4-5 minuti, poi scolatele, lasciatele intiepidire, strizzatele e tagliuzzatele grossolanamente.

•  In una padella fate soffriggere l’aglio schiacciato, poi eliminatelo, aggiungete il trito di cipolla e cuocete per 8-10 minuti a fiamma bassa, unendo poca acqua quando è necessario. Alzate la fiamma, unite i ritagli di carne tritati tenuti da parte, poi le bietole e fate insaporire per circa 2 minuti.

• Stendete la fetta di carne sul piano, sopra un foglio di carta da forno. Distribuitevi sopra le bietole, poi spolverizzate con la scamorza, lasciando qualche cm libero ai lati; arrotolate la carne aiutandovi con la carta e legatela con lo spago, in modo che non si srotoli.

• Ponete il rotolo di carne in una pirofila, versatevi l’olio e fatelo a rosolare in forno caldo a 180°C, girandolo ogni tanto, in modo che diventi dorato in modo uniforme; sfumate con il vino e quindi salate e pepate. Cuocete il rotolo per 40-45 minuti, unendo ogni tanto dell’acqua bollente e irrorandolo con il sughetto che si sarà formato sul fondo.

• Sfornate il rotolo, aspettate una ventina di minuti e quindi togliete lo spago. Servitelo tagliato a fette non troppo sottili e condito con il suo sugo.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Taglialatela 3 Giugno 2017

    Buona grazie

  2. una vera delizia!!!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento