Scaloppine ai funghi trifolati

Scaloppine ai funghi trifolati
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    360 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 12 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Scaloppine di vitello
  • 400 g di Funghi champignon
  • 60 g di Farina 0
  • 1 spicchio di Aglio
  • Prezzemolo fresco
  • 20 g di Burro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Mondate i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e puliteli con un panno umido; se fossero molto sporchi, lavateli sotto un filo di acqua, asciugateli bene e poi affettateli.

● Infarinate le fette di carne da entrambi i lati e scrollate la farina in eccesso.

● In una padella antiaderente fate sciogliere metà dose di burro con l’olio, fatevi rosolare l’aglio per un paio di minuti a fuoco basso; poi unite i funghi e cuoceteli a fiamma vivace per 2-3 minuti. Abbassate la fiamma, aggiustate di sale, coprite e proseguite la cottura per altri 7-8 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. 

● Eliminate l’aglio e trasferite i funghi in un piatto tenendoli al caldo. Rimettete la padella sul fuoco senza lavarla, aggiungete il burro rimasto e poi le fette di carne che cuocerete a fiamma vivace per 3-4 minuti, salatele, giratele, versatevi sopra i funghi e continuate la cottura per 3-4 minuti. 

● Profumate con prezzemolo tritato e una spolverata di pepe e servite subito. 

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

● Per accelerare ulteriormente i tempi, potete utilizzare champignon già puliti e affettati, sia freschi che surgelati. Se usate quelli surgelati versateli subito nella padella: calcolate il tempo di cottura da quando saranno scongelati.

● Una variante di questa ricetta prevede di cuocere le fettine in padella con l’olio, senza infarinarle; andrannopoi accompagnate da una crema di funghi, ottenuta saltando gli champignon con olio e burro e, per 4 persone, 100 ml di panna da cucina aggiunta 2 minuti prima della fine della cottura.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

12 Recensioni

  1. Ormai sono diversi mesi che ti seguo... ricette sempre appetitose ma non impossibili, alla portata di tutti... con i tempi che abbiamo... GRAZIE

  2. MOLTO MOLTO APPETITOSE @@@@@

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento