Spezzatino di tacchino ai ceci e curry

Spezzatino di tacchino ai ceci e curry
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    570 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Questo Spezzatino di tacchino ai ceci e curry, che sembra uscito direttamente dai ricettari della nonna, è tipico della cucina tradizionale contadina. Gustoso e profumato, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Spezzatino di tacchino
  • 400 g di Ceci cotti
  • 2 cucchiai di Curry
  • 240 ml di Latte di cocco
  • 1 Scalogno
  • 40 g di Farina 0
  • 1 mazzetto di Coriandolo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Infarinate i pezzi di tacchino, scuoteteli per eliminare la farina in eccesso e metteteli da parte.

• Affettate finemente lo scalogno e lasciatelo dorare in una padella con l'olio, a fuoco dolce per 7-8 minuti.

• Quando lo scalogno avrà assunto un colore dorato, aggiungete la carne e proseguite la cottura a fuoco vivo per circa 5 minuti, girandola per farla colorire in modo omogeneo.

• A questo punto aggiungete i ceci scolati e il latte di cocco in cui avrete sciolto il curry e regolate di sale. Lasciate cuocere per 12-15 minuti a fuoco moderato scuotendo la padella di tanto in tanto.

• Intanto ponete il coriandolo su un tagliere, tritatene una parte in modo grossolano con la mezzaluna e lasciate da parte alcune foglie.

• Quando il tacchino e i ceci saranno cotti e la salsa rappresa, spegnete il fuoco e trasferite lo spezzatino nel piatto da portata, guarnendolo con il coriandolo tritato e con le foglioline fresche.

Francesca Cavallo

I consigli di Francesca

• Se non gradite il sapore delle foglie di coriandolo, sostituitelo con del prezzemolo fresco.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Mamma mia che gola

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento