Spiedini di tacchino al curry

Spiedini di tacchino al curry
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note

    1 ora di frigo + 10 minuti riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Fesa di tacchino a fette
  • 1 cucchiaino di Curry
  • 2 Pomodori da insalata
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 spicchio di Aglio
  • 60 g di Pangrattato
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per dorare)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Ponete gli spiedini che intendete utilizzare a bagno in acqua fredda, così non bruceranno in cottura.

• Tritate finemente il prezzemolo con l’aglio (a cui avrete tolto la radichetta centrale) e trasferite il trito in una ciotola; condite con l’olio previsto, insaporite con il curry e mescolate.

• Ponete le fette di tacchino tra due fogli di carta da forno e battetele con un batticarne, così da renderle abbastanza sottili, ma fate attenzione a non stracciarle; poi tagliatele a striscioline alte circa 2-3 cm.

• Mettete la carne preparata nella ciotola con il condimento preparato; giratela e lasciatela un’ora in frigo perché si insaporisca bene. Toglietela dal frigo 10 minuti prima di cuocerla.

• Mescolate in una seconda ciotola il pangrattato e il parmigiano. Passatevi le striscioline preparate, girandole perché se ne ricoprano in modo omogeneo, poi infilatele a soffietto negli spiedini e ripassateli velocemente nella ciotola del pangrattato.

• Scaldare l’olio in una padella antiaderente con fondo largo, sistematevi gli spiedini senza sovrapporli e lasciateli dorare per 4-5 minuti a fiamma vivace, girandoli varie volte perché si coloriscano in modo uniforme.

• Sfumate con il vino, salate e continuate la cottura per altri 5-6 minuti a fiamma media con il coperchio a metà; se necessario bagnateli con poca acqua bollente. Serviteli immediatamente, con un contorno di pomodori e cipolla tagliati a fette.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete anche preparare i vostri spiedini in forno. Appoggiateli in una teglia capiente, uno accanto all'altro, conditeli con un filo di olio, un pizzico di sale e lasciateli cuocere in forno statico già caldo a 200°C per circa 20 minuti, girandoli di tanto in tanto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Taglialatela 3 Giugno 2017

    Ottima idea, mai provati

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento